in

La classifica dei 7 segni più pigri dello zodiaco!

cristalli dell'astrologia-RDNE Stock project-Pexels.com
cristalli dell'astrologia-RDNE Stock project-Pexels.com

Ci sono persone che credono alla astrologia… ed altre che dovrebbero! Che piaccia o no, c’é sempre qualcosa di vero e pertinente nello studio dell’astrologia. Pensateci bene…

I Pesci… sono tutti molto sensibili, un po’ vittimisti, i Gemelli molto socievoli, curiosi, energetici… i Leoni sono forti, intraprendenti e vanitosi… gli Scorpioni tendono ad essere più chiusi, profondi e anche un po’ difficili! Insomma, c’é sempre un fondo di verità? E allora, scopriamo insieme quali sono i segni zodiacali più pigri!

In prima posizione troviamo sicuramente Pesci! I Pesci sono così… vivono nel loro mondo e hanno poco interesse a connettersi con quello reale. Gli piace idealizzare la realtà e passare ore e ore a fantasticare su cosa vorrebbero che succedesse, senza fare molto per farlo accadere… Romantici, dolci, sicuramente, ma anche molto bloccati nella loro immaginazione, ed è per questo che rimangono spesso delusi quando la realtà non combacia con quello che avevano desiderato e immaginato, il che non li invoglia affato ad agire di più la prossima volta…! Dunque, sì. I Pesci sono decisamente il segno più pigro!

In seconda posizione non può non esserci la Bilancia! La Bilancia è così… terrorizzata! Situata lì, tra il maniacale segno della Vergine e il complesso e misterioso Scorpione, la Bilancia è il segno che cerca di evitare il conflitto di più in assoluto, trovandosi tra due perfezionisti un po’ psicotici… La sua volontà di voler evitare situazioni scomode si traduce anche nel voler evitare conseguenze scomode, anche alle sue stesse azioni. Se non è ispirata davvero, la Bilancia non ha molto spirito di iniziativa, per quanto comunque creativa. La Bilancia progetterà, penserà e, diciamoci la verità, giudicherà molto il lavoro altrui… ma prima che faccia il primo passo lei, ci vuole un bel po’!

astrologia-Mikhail Nilov-Pexels.com
astrologia-Mikhail Nilov-Pexels.com

Terza posizione troviamo Acquario e in quarta posizione Toro. Questi due segni sono quasi opposti! Il primo pecca di pigrizia in quanto vive in un mondo completamente diverso da quello in cui vivono tutti… con i loro tempi, le loro regole… e non ascoltano nessuno se non loro stessi e quei pochi prescelti che condividono il loro mondo personale. Questo significa che, anche loro, non sono esattamente presenti e non sono interessati ad esserlo… diventando, quindi, abbastanza pigri agli occhi degli altri! Il Toro, d’altro canto, è rilassato… così rilassato che, alla fine, aspetta fino all’ultimo momento per iniziare a fare qualcosa! Certo, anche i Toro sono molto perfezionisti, ma la loro razionalità vince su tutto. Riusciranno sempre a convincersi del perché non è importante davvero impegnarsi e non sprecare la vita impiegando più tempo di quanto ci voglia per svolgere un compito!

In quinta, sesta e settima posizione troviamo loro… gli arroganti. I segni che sanno che, in un modo o nell’altro, se ne tireranno sempre fuori. Iniziamo con l’Ariete. L’Ariete non ha paura di fallire o di non aver tempo per poter completare i suoi piani. No, all’Ariete piace sfidare la sorte e godersi la soddisfazione di avercela fatta dopo! I Leoni sono più arroganti, quindi faranno il giusto indispensabile, ma non solo per “passare”, ma per essere comunque i migliori in ciò che fanno. In settima posizione abbiamo, poi, lo Scorpione.

segni zodiacali-Pavel Danilyuk-Pexels.com
segni zodiacali-Pavel Danilyuk-Pexels.com

Lo scorpione è un animo estremamente tormentato… non può tollerare il fallimento. Lo scorpione non ti farà mai sapere quanto dura è stata per lui riuscire a raggiungere un risultato, te lo farà solo trovare fatto! Pecca in parte di pigrizia per via del suo spirito di collaborazione… quasi pari a zero. Di fatti, se potesse, lo scorpione vivrebbe in perfetta solitudine!

Scritto da Luca Petrone

Sono un giornalista pubblicista dal 2021 ed ho conseguito un MA in Journalism alla Birkbeck University di Londra. I miei interessi sono troppo vasti per essere riassunti in una descrizione, ma ogni cosa che faccio inizia dalla scrittura. Attualmente sono web writer ed ho collaborato con svariati siti e testate online. Il mio profilo LinkedIn.