Alga spirulina: cos’è, a cosa serve, le proprietà

L’alga spirulina è una microalga ricca di proprietà nutritive, in grado di donare moltissimi benefici, tra cui la prevenzione dell’invecchiamento, un valido supporto a memoria e concentrazione, un aiuto nella prevenzione delle malattie cardiovascolari e molto altro ancora. In questo articolo ci occuperemo di approfondirne le caratteristiche, quali sono i modi d’uso ed eventuali controindicazioni.

Alga spirulina: che cos’è?

Come anticipato, l’alga spirulina è una microalga che può essere considerata di diritto come un superfood, il cui nome scientifico è Arthrospira, che vive soprattutto nei laghi salati delle aree sub-tropicali, caratterizzati da acqua alcaline e molto calde. L’alga ha una tipica forma a spirale, visibile solamente con l’ausilio di un microscopio, “responsabile” del nome che le è stato attribuito.

Le proprietà dell’alga spirulina

La spirulina contiene moltissime sostanze che donano all’alga numerose proprietà, sia nutrizionali che terapeutiche. Tra le principali troviamo:

  • Proteine ad alto valore biologico. Le proteine presenti nell’alga spirulina sono di qualità elevatissima. Il parametro in questione è stabilito basandosi sul contenuto di amminoacidi essenziali. Con la definizione “amminoacidi essenziali” si intendono quelli che il corpo umano non è in grado di produrre e che di conseguenza devono essere introdotti con una dieta specifica. Per intenderci quelli contenuti nella spirulina sono: Fenilalanina, Lisina, Metionina, Treonina, Valina, Isoleucina, Leucina, Triptofano.
  • Acidi grassi essenziali. In questo caso si tratta di Omega 3 e Omega 6, in grado di contrastare i trigliceridi e i livelli di colesterolo.
  • Tra questi troviamo il glicogeno e il ramnosio.
  • Vitamine A, D, K ed alcune del gruppo B.
  • Sali minerali. Sodio, ferro, manganese, magnesio, calcio, potassio e iodio.

A cosa serve l’alga spirulina?

Innanzitutto è opportuno specificare come l’alga spirulina abbia un bassissimo contenuto calorico, e come le vitamine e le proteine in essa contenute svolgano un’azione energizzante e tonificante. Grazie alla presenza della fenilalanina inoltre, è in grado di donare un senso di sazietà tramite una stimolazione del sistema nervoso. Infine l’alga può essere considerata come un alimento molto completo, che grazie alla ricchezza di vitamine e sali minerali è in grado di fornire il giusto apporto nutrizionale persino alle donne in allattamento o comunque in gravidanza. È possibile approfondire ulteriormente la tematica alla pagina bellezzautentica.it, dove sarà possibile tra l’altro ricevere ulteriori indicazioni su come riconoscere rivenditori affidabili di integratori a base di spirulina.

Ma i benefici che l’alga spirulina è in grado di fornire, non finiscono qui. Grazie alla presenza di betacarotene, tocoferolo e acido ascorbico difatti, è in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi, quindi i danni dell’invecchiamento e come anticipato è in grado di favorire concentrazione e memoria.

In seconda battuta, tra gli innumerevoli benefici della spirulina, da menzionare sicuramente il valido supporto nella prevenzione delle malattie cardiovascolari. Grazie alla presenza degli acidi grassi essenziali omega 3 e omega 6, contribuisce in maniera determinante nella riduzione dei rischi cardiovascolari, svolgendo la funzione di fluidificante del sangue, di antifiammatorio ed è in grado di abbassare i livelli di colesterolo.

Alga spirulina: cosa accade al corpo?

Come anticipato i benefici comprovati dell’assunzione dell’alga spirulina sono molteplici. Ma cosa accade esattamente al corpo? Tra i cambiamenti più importanti troviamo:

  • Sistema immunitario più forte. Se assunta in particolari periodi critici dell’anno, ad esempio nel passaggio autunno/inverno, la spirulina può aiutare ad evitare il più possibile raffreddori e influenze.
  • Maggiore energia. Abbiamo parlato precedentemente di come la spirulina sia ricca di vitamine. Grazie alla loro presenza, l’alga è un vero e proprio integratore, in grado di fornire il giusto carburante all’organismo, motivo per cui è di sovente apprezzata dagli sportivi per migliorare le loro performance.
  • Integratore proteico. Grazie alla presenza delle proteine, l’uso della spirulina è consigliato a coloro che seguono un regime alimentare vegano o vegetariano, per andare a sopperire l’apporto che in teoria andrebbe preso dalla carne.
  • Migliora la pelle. Le sostanze antiossidanti sono in grado di donare una maggiore lucentezza e salute della pelle.
  • Regolarità del ciclo mestruale. La spirulina costituisce un ottimo supporto nella regolarizzazione del ciclo mestruale e per contrastarne i dolori tipici.

Tipologie di alga spirulina

La spirulina è commercializzata in due diverse tipologie, polvere o integratore in compresse. La scelta di una o dell’altra forma, va effettuata sulla base delle proprie esigenze personali. In altre parole, se l’intento è quello di aggiungerla nell’alimentazione, magari alle preparazioni culinarie, è consigliabile ovviamente l’alga in polvere. In altri casi, se si preferisce godere maggiormente degli effetti con dosi più concentrate, sono da preferirsi le compresse. È opportuno specificare comunque come in commercia ci siano alimenti già addizionati della spirulina, come pasta, piadine, birra, barrette magnetiche ed altro ancora.

Come si assume l’alga spirulina?

Innanzitutto si deve avere la certezza che l’alga spirulina sia proveniente da zone a coltivazione controllata, quindi che sia assolutamente pura. Per quanto riguarda le dosi consigliate per l’assunzione, si deve tenere presente il parametro di riferimento compreso tra 1 gr. e 5 gr, dove al di sotto della dose minima non sarà possibile sentirne gli effetti, e al di sopra della soglia saranno possibili alcune controindicazioni. Il consiglio è quello di procedere in maniera graduale nell’assunzione, partendo dalla dose di 1 gr. per arrivare ai 5 gr. Il motivo di questa accortezza lo si può trovare proprio nella ricchezza di proprietà dell’alga, a cui il fisico si deve abituare in maniera appunto graduale.

Integratori con alga spirulina

Come anticipato, esistono numerosi integratori con alga spirulina. Uno dei migliori è sicuramente Spirulina Plus disponibile alla pagina https://www.bellezzautentica.it/spirulina-plus/ . Si tratta di un prodotto innovativo che nonostante sia commercializzato da poco tempo in Italia, è già particolarmente conosciuto per la sua efficacia.

Il responso è giustificato dai numerosi test a cui è stato sottoposto il prodotto per verificarne le proprietà benefiche promesse, restituendo ottimi risultati nel momento in cui questo viene assunto in presenza di un corretto stile di vita.

Quali sono le controindicazioni dell’alga spirulina?

Nel momento in cui vengono rispettate scrupolosamente i quantitativi indicati, non ci sono controindicazioni degne di nota. L’alga spirulina tra l’altro può essere assunta a qualsiasi età senza alcun problema. È da segnalare però come ne sia sconsigliato l’uso a chi soffre di problemi alla tiroide. Infine è da segnalare come la spirulina non debba sostituire una dieta equilibrata e sana, ma intesa solamente come una forma di integrazione di tale dieta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.