Rughe naso labiali
Marianna Somma
Marianna Somma

Rughe Naso Labiali: Rimedi Naturali, Laser e Trattamenti consigliati

Indice

Le rughe naso labiali sono il primo campanello d’allarme dell’arrivo dell’invecchiamento. Non è raro che compaiano già verso i 30 anni, ma solitamente è dai 40 anni in su che le donne lamentano questo problema. Si tratta di un segno tipico del passare degli anni e richiede una certa complessità di trattamento. Ciò nonostante è possibile intervenire, eliminarle e prevenirle. Scopriamo insieme quali sono i trattamenti chirurgici, i rimedi naturali e le creme migliori per combattere queste fastidiose rughe incubo di tante donne.

Vedi anche: Trucco anti age

Rughe Naso Labiali: cosa sono e perché si formano

Sono tra i più frequenti segni del tempo e spesso compaiono molto presto, già intorno ai 30 anni di età. Si tratta di solchi (prima leggeri e poi via via sempre più profondi e marcati) che corrono ai lati delle narici verso gli angoli della bocca. Per molte donne sono un vero e proprio incubo, fonte anche di imbarazzo e malessere.

Vengono anche chiamate “rughe del sorriso” perché compaiono quando sorridiamo (anche se in realtà ci danno un aspetto triste di un volto invecchiato). Altri invece le chiamano “codice a barre”, perché caratterizzate da tanti solchi verticali ravvicinati. Come tutte le rughe d’espressione (incluso le rughe fronte), sono dovute al movimento dei muscoli del viso che muoviamo appunto per esprimere quotidianamente le nostre emozioni.

Oltre al movimento perenne e continuo dei muscoli del viso, si aggiunge la perdita di tono ed elasticità della pelle dovuto al passare degli anni. Se verso i 30 anni queste rughe si notano appena, dai 40 in poi diventano sempre più marcate fino ad arrivare ai 50 anni che sono profonde e la pelle del viso appare “svuotata”. Dai 30 anni si notano sulla pelle del viso i primi segni del tempo, dovuti a una riduzione del collagene e dell’acido ialuronico (prodotti in modo naturale dal nostro organismo).

Il risultato è una pelle che perde tono, compattezza, elasticità, pienezza e bellezza. Come comportarsi per risolvere questo problema comune a tutte le donne? Che trattamenti scegliere? Quali sono i rimedi più efficaci? Scopriamolo insieme.

Rughe Naso Labiali: Rimedi Naturali

Il comparire di queste rughe sul viso non deve spaventare, si tratta non di un problema patologico, ma di un fenomeno fisiologico, ossia del tutto naturale che indica il passare del tempo e degli anni. Ciò non significa che bisogna accettare queste rughe con rassegnazione, trascurarsi e deprimersi per la vecchiaia che avanza. Oltre ai trattamenti cosmetici consigliati (creme specifiche antirughe rimpolpanti) e al laser, ci sono anche rimedi naturali che possono ridurre questi fastidiosi segni del tempo sul viso. C’è da dire che studi scientifici dimostrano che:

  • stress
  • abitudini di vita sbagliate (fumo, alcool)
  • lunghe esposizioni al sole senza protezione
  • alimentazione non sana
  • dormire meno di 8 ore a notte

favoriscono e peggiorano la comparsa delle rughe d’espressione sul viso. In ultimo tra i vari fattori che riducono l’elasticità della pelle ci sono smog e trucchi di scarsa qualità (con INCI pessimo e non bio). Cosa fare per combattere le rughe naso labiali? Oltre alle creme antirughe specifiche e alla ginnastica facciale (di cui parleremo in seguito in maniera approfondita), ci sono rimedi naturali come un’alimentazione sana e il prediligere sostanze come camomilla, liquirizia, arbutina, vitamina A e vitamina E, vitamina Cusare sempre la protezione solare sul viso, non usare make-up scadenti. In particolare ecco alcuni consigli di make-up per non accentuare queste rughe sul viso:

  • non abusare della cipria, basta un velo perché evidenzia le rughe
  • usare un fondotinta coprente dello stesso colore del proprio incarnato

Rughe Naso Labiali: Laser

Alcune persone ricorrono al laser per eliminare le rughe d’espressione sul viso. Il laser al viso viene effettuato in ambulatorio e generalmente richiede un giorno di degenza. Questo metodo è anche chiamato “ringiovanimento cutaneo con laser” e ha come obiettivo la rimozione delle rughette contorno labbra e quelle laterali agli occhi. Il post operatorio dura 1-3 giorni e il live edema sparisce in fretta. La durata dell’effetto non è permanente, ma dipende dalla predisposizione genetica e dalla qualità di vita del paziente. Si raccomanda l’uso di una crema solare protettiva d’estate e di una crema antirughe in inverno.

C’è poi chi ricorre al filler all’acido ialuronico. Molto meno invasivo del laser e del lifting, è la soluzione scelta dal 60% delle donne che si dichiarano soddisfatte del risultato. Dona il caratteristico effetto riempitivo, distende la pelle, dona idratazione, conferisce elasticità e compattezza. Ci sono filler ultra rapidi i cui effetto durano 2-3 mesi, e filler ad assorbimento lento i cui effetti durano fino a 24 mesi.

Non provoca effetti collaterali, è sicuro e la nostra pelle è in grado di assorbire l’acido ialuronico. l’unica pecca sono i piccoli ematomi di lieve entità che si formano, ma che spariscono nel giro di 3 giorni. Bisogna sempre effettuare il filler in un ambiente sterile e ben disinfettato per evitare infezioni.

Rughe Naso Labiali: Trattamenti consigliati

Per contrastare e ridurre questa tipologia di rughe, occorrono trattamenti antirughe mirati intensamente idratanti e rimpolpanti, aggiunti alla skin care quotidiana, per stimolare la produzione di collagene e migliorare l’elasticità della pelle. Questi trattamenti cosmetici possono essere affiancati da alcuni esercizi di ginnastica facciale, ideali per aumentare l’elasticità della pelle, per tonificarla e per renderla più liscia e compatta. Ecco due esercizi super efficaci da eseguire tutti i giorni (mattina o sera a seconda delle vostre esigenze):

  • Gonfia le guance premendo con l’indice sulle labbra per non far uscire l’aria, mentre con l’altro indice devi premere verso l’interno una guancia e poi fai lo stesso esercizio per l’altra guancia. Questo esercizio va ripetuto 5 volte per lato
  • Fai il movimento come se volessi dare un bacio e in quel momento spingi gli zigomi verso l’alto con le mani. Devi mantenere questa posizione per circa 30 secondi e poi rilasci. Questo esercizio va ripetuto 2 volte al giorno tutti i giorni

Rughe Naso Labiali: creme migliori

Ecco le migliori creme antirughe (e sieri viso) per il trattamento di questa tipologia di rughe d’espressione:

  • crema Lierac Premium: ideata dai Laboratori Lierac, è perfetta per questa tipologia di rughe quando sono molto profonde e la pelle ha perso tono ed elasticità. Ha un 8,5% di Complesso Premium Cellular (complesso brevettato), e un 5% di acido ialuronico. Secondo i test in laboratorio, le rughe d’espressione spariscono dopo 4 settimane e la pelle appare rimpolpata. La texture è molto delicata e l’effetto è seconda pelle. Una nota di merito va alla profumazione piacevole di iris, gelsomino e muschio. Contiene anche fiori neri rari (estratti di papavero nero, rosa nera, orchidea nera) che hanno grandi proprietà antiossidanti ed elasticizzanti. (costo 114 euro su Amazon)
  • Siero Satin Naturel: dona un piacevole effetto rimpolpante, è ricco di acido ialuronico e contiene aloe vera, alga spirulina e acqua di rose biologica. (costo 23,54)
  • Siero Poppy Austin: uno dei must have secondo le recensioni di Amazon. Ha una formula che penetra in profondità nella pelle, rimpolpa la pelle, cancella le rughe contorno occhi, contorno labbra e naso. (costo 26,32 euro).
  • Fast Lifting: nel 71% delle persone migliora la pelle e la rende più elastica e rimpolpata e nel 44% delle persone migliora l’uniformità della pelle. Contiene burro di karitè e acido ialuronico. (costo 49euro)
  • Collagen Select: riduce visibilmente le rughe, rendendo la pelle più bella ed elastica. Contiene peptidi attivi di collagene, estratti di Melissa moldavica, vitamina A, vitamina C, riboflavina, niacina, biotina, zinco e rame. (costo 59 euro)
  • Tiobec crema antirughe: la soluzione più economica ed efficace (12,50 euro). Contiene acido alfalipoico in alta concentrazione 5%).

condividi articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email