Tisane Drenanti e Dimagranti: Marche migliori e ingrendienti
Gianluigi Salvi
Gianluigi Salvi

Tisane Drenanti e Dimagranti: le Migliori, Ingredienti e Fai da Te

Le tisane drenanti e dimagranti: vediamo quali sono le migliori, anche fai da te, con gli ingredienti e i benefici. Queste tisane sono uno dei migliori rimedi naturali per combattere la ritenzione idrica e agevolare lo smaltimento dei liquidi in eccesso. L’accumulo di questi liquidi è una delle principali cause della cellulite ed è importante eliminarli a tutti i costi anche per disintossicare dalle tossine il nostro organismo.

La poca idratazione, una dieta carica di grassi e una vita eccessivamente sedentaria possono essere le principali cause della ritenzione idrica nel nostro corpo. Questo spesso porta a un senso di pesantezza nelle gambe, che si presentano gonfie e doloranti e di conseguenza impatta anche sul nostro umore. Uno stile di vita frenetico, lo stress, i troppi impegni e certe brutte abitudini alimentari ci portano a idratarci poco durante il corso della giornata. È raro infatti trovare persone che riescono a bere almeno due litri di acqua al giorno. Le tisane drenanti possono quindi essere di grande aiuto per combattere la ritenzione idrica, disintossicare e depurare il nostro organismo e idratarlo in maniera totalmente naturale. Su questo argomento è interessante tenere in considerazione anche la celebre Dieta Detox dimagrante e disintossicante.

Tisane Drenanti e Dimagranti: Le Migliori

Per capire quali siano le migliori tisane drenanti e dimagranti sul mercato, bisogna in primis tenere bene in mente i propri gusti personali. Difatti, alcuni ingredienti possono non essere particolarmente apprezzati come la curcuma o lo zenzero che risultano molto forti al gusto. Tenendo bene in mente i gusti personali, magari provando al bar qualche tisana prima di acquistarla, si è già avvantaggiati con l’acquisto. Inoltre, è bene selezionare anche quelle che presentano recensioni positive, ingredienti naturali e possibilmente siano consigliate da erboristi esperti. Vediamo, comunque, quali sono le marche migliori di tisane con gli ingredienti giusti per combattere i liquidi in eccesso, la cellulite o problemi di ritenzione idrica.

  • Tisana Angelica al Finocchio, Betulla e Orthosiphon (quest’ultimo ingrediente è un estratto di una pianta dalle proprietà diuretiche, antisettiche e disinfettanti che aiutano diminuire la ritenzione idrica): aiuta l’eliminazione dei liquidi in eccesso e tende, dunque, ad apportare benefici al gonfiore. La tisana Angelica al finocchio, betulla e Orthosiphon è ideale dopo grandi abbuffate o periodi di stress pesanti
  • In Linea tisana drenante biologica a base di ortica, foglie di mora e di arancio e tarassaco, betulla, ginepro, equiseto e bacche di ginepro
  • Erbecedario: le tisane alla betulla e all’equiseto (una pianta dalle proprietà diuretiche, rimineralizzanti, molto usata anche per il trattamento delle smagliature) hanno azione drenante e dimagrante, aiutano l’eliminazione della ritenzione idrica ma hanno un’azione benefica anche per pelle, capelli e problemi di digestione
  • Aboca, tisana al finocchio dolce aiuta l’eliminazione di gas intestinali e aiuta la digestione; di conseguenza anche il metabolismo
  • Neavita, tisana biologica alla curcuma e zenzero. Queste due spezie posseggono diverse proprietà non solo drenanti e antiossidanti ma anche analgesiche, anticoagulanti e antinfiammatorie; ideali dunque per la salute complessiva del nostro organismo.

Per la loro efficacia, è importante rispettare i tempi di infusione ed è consigliabile servirle con uno spicchio di limone, ideale per depurarsi dal momento che ha notevoli proprietà antiossidanti. Vedi anche: Yerba Mate: proprietà e benefici.

Tisane Drenanti e Dimagranti: Ingredienti

Esistono diversi tipologie di tisane drenanti e dimagranti che possono essere realizzate facilmente a casa con l’aiuto di erbe con proprietà depurative, diuretiche e drenanti. Dalle più note a quelle più rare, andremo a scoprire quali tisane drenanti fai da te ognuno di noi può tranquillamente preparare a casa e combattere la ritenzione idrica.

Tra le erbe drenanti più conosciute e facili da reperire ci sono senza dubbio i semi di finocchio. Possiamo infatti comprare questi semi facilmente in ogni supermercato e prepararci una tisana drenante e depurativa lasciandoli in infusione per 8/10 minuti con acqua a 90°. L’ortica essiccata è un altro ingrediente di molte tisane idratanti, infatti questa erba spontanea possiede notevoli proprietà disintossicanti e diuretiche che possono aiutare il nostro corpo sia a idratarsi che a drenare i liquidi in eccesso. Betulla ed equiseto sono altre due erbe con cui possiamo realizzare le nostre tisane drenanti fai da te comodamente a casa. Trovarle non è semplice, ma solitamente le erboristerie ne sono fornite e i negozi di tisane online. Altri ingredienti da tenere in considerazione quando si vogliono acquistare tisane dalle proprietà drenanti e dimagranti, sono:

  • Liquirizia
  • Carciofo
  • Aloe
  • Frutti rossi (ideali per stimolare la circolazione sanguigna e, dunque, ottimi allo scopo di eliminare la tanto odiata cellulite: vedi, a questo scopo, anche le tisane anticellulite)
  • Bardana

Tisane drenanti Fai da Te

Quali sono le tisane drenanti efficaci e quali no? Questa domanda ci viene spesso posta dai nostri lettori e lettrici curiosi di scoprire rimedi naturali contro la ritenzione idrica. Abbiamo elencato già alcuni dei prodotti con proprietà drenanti più importanti ed efficaci. Vediamone qui altri. Vedi anche: Dieta drenante e sgonfiante.

  • Tisana Drenante alla Betulla

La betulla è per eccellenza una delle erbe drenanti efficaci e riconosciute da esperti e appassionati di alimentazione genuina. Si presta ad essere preparata come una tisana mediante l’infusione delle sue foglie a 100° per 10 minuti (2 gr di foglie ogni 40 cl di acqua). Viene molto ricercata dalle donne che soffrono di cellulite e ritenzione idrica per via delle sue proprietà diuretiche e antinfiammatorie e grazie alla nota capacità di eliminare noduli fibroconnettivali.

  • Tisana Drenante al Finocchio

Come già specificato i semi di finocchio sono un ottimo rimedio naturale drenante, disintossicante e digestivo. Assunti sotto forma di tisana possono essere tenuti in infusione di acqua a 90° per un lasso di tempo tra i sei e gli otto minuti. Inoltre la tisana ai semi di finocchio è anche un ottimo rimedio sgonfiante per contrastare i gonfiori e l’accumulo di aria.

  • Tisana Drenante Fredda

Con l’arrivo dell’estate in tante proviamo a dimagrire e perdere liquidi anche in vista della prova costume. Non tutti però amano bere tisane calde in estate. È però possibile preparare tisane drenanti fredde in maniera pratica senza rinunciare ai benefici di una classica tisana drenante fai da te. Consigliamo di adottare il metodo di infusione a freddo – o macerazione a freddo – che consiste nel mettere in infusione le foglie di betulla e ortica in acqua fredda – temperatura ambiente – e conservare per 3/4 ore il liquido in frigorifero. L’infusione a freddo di tisana drenante manterrà inalterate le proprietà delle piante rendendone più semplice l’assunzione e più gradevole l’utilizzo.

Altri rimedi drenanti naturali

Tra gli altri rimedi naturali drenanti e dimagranti che vogliamo suggerirvi per aiutarvi a combattere la ritenzione idrica ci sono: l’ippocastano, la polpa di ciliegia e i tè freddi fatti con tè e tisane in foglia. (Vedi anche: tisane in gravidanza, tisane depurative fegato e intestino)

Ti potrebbe interessare anche…

condividi articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.