Come pulire una coperta annerita: 4 modi semplici

Quattro modi semplici ed efficaci per pulire una coperta annerita.

C’è un modo per uscire da una situazione decisamente scomoda, quale una coperta annerita? In realtà ce ne sono ben 4, tutti molto semplici e da eseguire tranquillamente a casa.

Per nostra fortuna esistono diverse alternative per pulire una coperta annerita. Uno di questi è sicuramente la pulizia con percarbonato di sodio. Questo prodotto è ottimo per la pulizia perché ha proprietà sgrassanti e smacchianti. Inoltre, il percarbonato di sodio è super efficace perché ha un effetto sanificante. Prima di iniziare la pulizia della nostra coperta annerita, ecco quali materiali ci servono: 

  • un pennello,
  • un contenitore,
  • percarbonato di soda,
  • acqua calda.

Una volta che ci siamo muniti di tutte queste cose, mettiamo in un contenitore una quantità sufficiente di acqua calda. Poi aggiungiamo quattro cucchiai di percarbonato di sodio. Assicuriamoci di ottenere un impasto omogeneo. La soluzione in realtà, va spruzzata sulla superficie della terrazza. Strofiniamo accuratamente le aree macchiate con una spazzola. Risciacquiamo con dell’acqua pulita. Ripetiamo questa operazione tutte le volte che possiamo.

Coperta annerita - Foto di Kristin Vogt/ Pexels.com
Coperta annerita – Foto di Kristin Vogt/ Pexels.com

Come alternativa possiamo usare il bicarbonato di sodio. Anch’esso infatti, è essenziale per la pulizia delle piastrelle del patio grazie alle sue proprietà sbiancanti. Tuttavia, se vogliamo utilizzare questo prodotto dobbiamo combinarlo con dell’acqua calda.

La candeggina

Un altro metodo per pulire una coperta annerita è quello di utilizzare la candeggina. Questo prodotto è noto soprattutto per le sue proprietà sbiancanti. Mettete in un contenitore un litro di questa soluzione e poi aggiungete acqua calda. Dopodiché, prendete una spazzola e immergetela dentro. Strofinate l’areo della terrazza con la spazzola.

In questo caso sarà necessario procedere in modo strategico. In questo moda, la terrazza non avrà più macchie nere visibili. Per concludere il tutto, sciacquate con attenzione la terrazza con acqua.

Il sapone nero

Un ultimo metodo efficace per pulire una coperta macchiata è il sapone nero. Questa è la combinazione perfetta di semplicità e versatilità. Il sapone nero poi, è un prodotto ampiamente disponibile e anche economico. Per utilizzarlo, versate alcune gocce di sapone nero in un secchio con acqua calda. Questa miscela deve essere omogenizzata nel modo corretto per ottenere una combinazione perfetta da utilizzare sulla terrazza. Una vola fatto ciò spazzolate la terrazza. Infine, risciacquare sempre con acqua.

Sapone nero - Foto di Polina Tankilevitch/ Pexels.com
Sapone nero – Foto di Polina Tankilevitch/ Pexels.com