5 motivi per amare la cartoleria

Ci sono quelli che comprano l’agenda più economica e una qualsiasi penna blu per portare in ufficio. Ci sono, poi, i bambini a cui le mamme acquistano tutti gli articoli di cartoleria senza neanche chiedere la loro opinione. Ci sono, addirittura, i profani che non sanno nemmeno che i quaderni si contraddistinguono anche per la loro grammatura.

E poi ci sono i feticisti della cartoleria. Quelli che hanno il loro marchio preferito di evidenziatore, perché mica hanno tutti la stessa nuance di giallo e di rosa, né la stessa punta. Quelli a cui dire “ho preso una stilografica” non basta, perché hanno bisogno di sapere se è a cartuccia o con lo stantuffo, e poi che tipo di inchiostro usa.

Sono in molti, in effetti, gli appassionati della cancelleria che girovagano per le cartolerie e librerie durante tutto l’anno, e non solo in concomitanza con il rientro a scuola o a settembre. Ma perché lo fanno? Qual è il motivo per cui la cartoleria può essere così affascinante?

Proviamo a rispondere elencando 5 motivi per amare la cartoleria.

Perché amiamo la cartoleria 

  1. L’amore per la carta. Il suo aroma, la sua texture, i suoi tantissimi colori. La carta appassiona perché stimola la creatività, perché partendo dal nulla si può arrivare a scrivere un best-seller o a disegnare un’opera d’arte. La carta è la principale responsabile dell’amore per la cartoleria perché è alla base di tutto: qualsiasi storia incomincia da un foglio in bianco.
  1. Un’enorme varietà di articoli. La cartoleria offre di tutto ai feticisti e non: c’è chi adora le agende, chi colleziona matite, chi non può fare a meno di avere quaderni e quadernetti di diversa foggia, dimensione, rigatura e grammatura. O ancora taccuini, pennarelli, raccoglitori, penne, gomme, righelli, post-it, calendari, lavagnette: tra gli articoli di cancelleria è possibile trovare sempre qualcosa che ci fa innamorare. 
  1. La moda della cartoleria. I bambini che scelgono l’astuccio da portare quest’anno come se fosse la decisione più importante della loro vita. O i ragazzetti che cercano uno zaino, che deve assolutamente rispettare certe regole per essere in linea con quello che scelgono i loro compagni di scuola. La cartoleria è anche una moda e, come tutte le altre, va rispettata.
  2. La cartoleria crea il tuo stile. I feticisti della cartoleria sanno che con i washi tape possono cambiare interamente l’aspetto di mobili e pareti, oppure personalizzare la propria agenda in modo tale che sia unica e irripetibile. La cartoleria è al servizio della tua creatività più che qualsiasi altra cosa.

 

  1. La cartoleria serve a tutti. Non vi è un solo ambito di lavoro al mondo in cui non ci siano articoli di cancelleria. Dalla scuola all’ufficio dell’avvocato, dalla segretaria del dentista al professore universitario, dalla casalinga al cameriere: tutti hanno bisogno di un taccuino, di una penna o di un’agenda. Sia la cancelleria e materiali per ufficio che la cancelleria per scuola e bimbi, in ogni settore c’è sempre qualche appassionato di cartoleria che sceglierà accuratamente gli articoli più innovativi, creativi e di maggior qualità.

 

Anche voi siete degli amanti degli articoli di cancelleria? Quali sono i vostri motivi per amare la cartoleria?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.