Raccomandata 786: Codice Mittente e Contenuto

Per capire il mittente e il contenuto di una raccomandata con codice 786 basta rifarsi al celebre avviso di giacenza. È proprio lì, infatti, che è spesso indicato il codice identificativo della raccomandata in giacenza attraverso il quale risalire al mittente e al possibile contenuto della lettera che dobbiamo ritirare.

Quando nella cassetta delle lettere ci si ritrova di fronte a un avviso di giacenza, spesso l’ansia assale il destinatario della raccomandata in giacenza. Cosa potrebbe contenere la raccomandata che non ci è stata consegnata personalmente? E chi potrebbe essere il mittente? Spesso, infatti, questa tipologia di lettera raccomandata è preferita per la velocità di consegna ma anche per la garanzia di ricezione della stessa nelle mani del diretto interessato. Proprio attraverso la lettera raccomandata, infatti, si ha la sicurezza che la stessa venga effettivamente consegnata al destinatario. Se questo non avviene, dunque, il postino è obbligato a rilasciare un avviso di giacenza che ci informa della lettera da ritirare. Ma vediamo cosa indica il codice specifico 786 e se sia il caso di preoccuparsi in relazione al possibile contenuto della stessa. (Vedi anche: cos’è la Raccomandata Indescritta)

Mittente e Contenuto

Una raccomandata con codice 786 sull’avviso di giacenza potrebbe contenere un atto giudiziario (così come il codice 788 o il 787). Nella maggior parte dei casi, infatti, questo codice è associato subito ad un atto giudiziario che può essere civile, penale o amministrativo. Per capire la differenza che intercorre tra le diverse tipologie di atti giudiziari, invitiamo i lettori a consultare l’articolo dedicato all’argomento cliccando QUI. Proprio in base a questa differenza, infatti, si può facilmente risalire al mittente ma anche al contenuto della raccomandata con codice 786 in modo anche da non preoccuparsi in anticipo. In generale, in presenza di questo codice, si può andare in contro a:

  • Multe
  • Citazione in giudizio
  • Accertamenti generali da parte dell’Agenzia delle Entrate
  • Richiesta di pagamento del Bollo Auto
  • Comunicazioni riguardati le rendite catastali
  • Decreti ingiuntivi
  • Atti di pignoramento
  • Avvisi di garanzia
  • Comunicazione di sfratto

È importante, in generale, non farsi assalire dall’ansia in corrispondenza di un avviso di giacenza e andare subito a ritirare la raccomandata in giacenza. In effetti, non ritirare la raccomandata non serve assolutamente a sostenere di non averla ricevuta perché essa si considera comunque consegnata trascorso il termine della giacenza. Andare all’ufficio postale e ritirare per tempo la raccomandata, infatti, è utile anche per proseguire in direzione di una contestazione o impugnazione della stessa.

Come ritirare una raccomandata in giacenza

Come abbiamo sottolineato in precedenza, ritirare una raccomandata in giacenza è importante e non bisogna sottovalutare la possibilità di impugnare o contestare la stessa. Proprio grazie al ritiro della raccomandata in giacenza prima dei termini, infatti, è possibile capire come agire con largo anticipo. Per ritirare una raccomandata esistono diversi modi semplici e veloci; oltre a quello classico del ritiro fisico presso l’ufficio postale. Si può anche:

  • Concordare un nuovo recapito chiamando il numero dell’ufficio postale
  • Usufruire del servizio di Ritiro Digitale; in modo da potersi far inviare la raccomandata in giacenza direttamente all’indirizzo di posta elettronica personale ed essere avvisati tramite SMS o e-mail

Altri codici raccomandate

Negli articoli precedenti ci siamo occupati di analizzare diversi codici contenuti sugli avvisi di giacenza. Rimandiamo comunque i lettori ai commenti sotto per informarci del possibile contenuto delle raccomandate in modo da avere gli articoli sempre aggiornati con nuove testimonianze. Vediamo quali sono gli altri codici raccomandate più comuni:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.