Come accorgersi di un’infestazione da insetti nocivi

Sono tanti gli insetti e gli animali nocivi che si possono annidare in casa. Il problema maggiore sta spesso nel fatto che quando si notano alcuni insetti la popolazione presente nell’abitazione è già molto numerosa, cosa che rende assai difficile debellarla. Per questo motivo è importante imparare a conoscere gli indizi della presenza di un’infestazione. Per contattare una ditta specializzata in disinfestazioni vai qui.

Quali insetti

Gli insetti presenti in casa o in giardino sono molti, alcuni dei quali possono vivere indisturbati senza creare alcun tipo di problema. Alcuni di essi invece portano ad una serie di disagi, o anche a danni di vario genere, tra cui la distruzione di buona parte del cibo che si conserva in casa, il disturbo del sonno notturno, fino allo sviluppo di allergie o di malattie. Gli insetti che più spesso popolano le case sono gli scarafaggi, la cui presenza è favorita anche dalle loro abitudini notturne. Se si fa attenzione però si possono notare i loro escrementi, lasciati soprattutto nelle zone buie e umide della casa. Per verificare la presenza di scarafaggi è importante spostare periodicamente i mobili della cucina, per controllare che non ci siano nidi di questi insetti dietro i fornelli o il lavello.

I maggiori pericoli

Altri tipi di insetti che possono penetrare in casa sono le formiche; questi piccoli esseri entrano nelle abitazioni in cerca di cibo e spesso mantengono i loro nidi all’aperto: per questo si possono notare le lunghe file di formiche operaie che depredano la nostra dispensa, portando il frutto dei loro furti verso il nido. In alcune case possono arrivare anche le cimici dei letti; questi insetti fastidiosi si annidano in cuscini, materassi, divani e poltrone. Quando ci si riposa pungono la pelle, per succhiare il sangue. Le cimici lasciano piccole macchie di escrementi tra le lenzuola o sul rivestimento dei divani e delle poltrone. Chi ha questi insetti in casa spesso ha un sonno disturbato e si sveglia con ponfi di varie dimensioni, particolarmente pruriginosi.

Infestazioni difficili da notare

Alcuni insetti entrano in casa con gli animali domestici; si tratta di pulci e zecche, che possono arrivare anche con il cane di un amico o di un parente in visita. Dal corpo del nostro amico a 4 zampe pulci e zecche possono lasciarsi cadere su un tappeto o su un divano, oppure rilasciano  in casa le loro uova.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.