Enel: Numero Verde, Contatti, Parlare con Operatore e Segnalare Guasti

Enel Energia, di che cosa stiamo parlando? L’acronimo sta per Ente Nazionale per l’Energia Elettrica e si tratta di uno dei principali operatori globali nei settori del gas e dell’energia elettrica. Enel cresce a tutti gli effetti nel dopoguerra successivo alla Seconda Guerra Mondiale, aiutando l’Italia ad orientarsi verso una nuova epoca fatta anche di energia elettrica nelle case. Oggi Enel opera in oltre 30 paesi appartenenti a cinque continenti diversi, fondando il proprio business su sostenibilità, tutela dell’ambiente ed energia pulita.

Enel numero verde

Enel è ormai diventata una società attiva in 34 paesi differenti, con oltre 70 milioni di clienti in tutto il mondo. La comunicazione con il panorama sempre più ampio di consumatori è diventata una priorità per Enel. La società ha infatti messo a disposizione un numero verde attivo dal Lunedì alla Domenica. Così diventa sufficiente chiamare il numero 800900860, attivo tutti i giorni dalle 7 del mattino fino alle 22, escluse le festività nazionali.

Il numero verde può essere contattato gratuitamente, sia da telefono fisso che cellulare. Lo scopo è di poter parlare con un consulente in merito ai vantaggi delle offerte proposte o chiedere qualsiasi informazione ad Enel. Il numero verde può essere chiamato esclusivamente sul territorio nazionale italiano, il numero disponibile all’estero è invece +39 0664511012.

Le motivazioni per cui rivolgersi al numero verde di Enel sono differenti, a seconda di quelle che sono le nostre esigenze. Diviene necessario contattare questo numero per fare una nuova voltura del gas e dell’energia elettrica piuttosto che chiedere informazioni su offerte e prezzi, sui costi presenti in bolletta e per fare presenti reclami direttamente ad Enel. Vedremo poco più avanti come poter parlare con un operatore.

Enel Contatti

I modi per contattare Enel Energia sono differenti e spetta a noi trovare quello più adatto alle nostre necessità.
  • Il numero verde 800900860, accessibile gratuitamente da tutto il territorio nazionale e di cui abbiamo già parlato in precedenza.
  • Ne caso in cui fosse più comodo essere richiamati da un operatore Enel all’orario per noi più conveniente, una finestra pop-up nella sezione “contattataci” del sito darà la possibilità di inserire il proprio numero di telefono e la fascia oraria migliore.
  • Enel mette a disposizione del cliente anche dei punti Enel sparsi sul territorio italiano. Per dare così a tutti la possibilità di ricevere un servizio anche senza telefono o accesso internet.
  • Uno dei principali canali di comunicazione è proprio il web. Enel permette al cliente di scrivere un messaggio, inserendo dati ed eventuali documenti in un form presente sul sito nella sezione “contattaci”. Ma non solo, entrando nella propria area clienti oppure attraverso il sito, è possibile anche parlare in chat con un operatore. Il servizio è attivo dal lunedì alla domenica dalle 8 del mattino fino alle 23. Un servizio veloce ed estremamente utile.
  • Scrivere ad Enel è possibile anche tramite Facebook e Twitter, accedendo tramite il link indicato nella sezione “contattaci”.
  • In ultimo, scaricando sul proprio telefono l’applicazione Telegram, Enel mette a disposizione dei propri clienti una chatbox chiamata @EnelEnergiaBot. Basta iscriversi per poter effettuare in autonomia la lettura del contatore, verificare lo stato di attivazione di un contratto, lo stato di pagamento di una bolletta oppure aggiornare i dati del proprio contratto.

Enel Segnalazione Guasti

Cosa fare in caso di Guasto alla rete Enel? Fortunatamente c’è un numero verde dedicato proprio alla segnalazione guasti e per problemi sia nelle abitazioni private che nelle strade pubbliche ed è attivo 24 ore su 24 7 giorni su 7. Eccolo: 803500

Se siete clienti enel e avete scaricato l’app Enel per cellulare, potete anche accedere all’app e mandare la segnalazione da lì!

Enel: come parlare con un operatore

Enel Energia pone a disposizione del cliente un numero verde, operativo dalle 7 fino alle 22 di sera. Il consulente che vi risponde si trova sul territorio italiano. Non solo, è importante, se si è già clienti Enel, avere a portata di mano ogni dato o documento necessario all’operatore per identificarci e rispondere al meglio alla nostra esigenza. Ricordiamo che il numero verde può essere contattato sia da telefoni fissi che cellulari.

Se invece siete nuovi clienti, interessati a ricevere maggiori informazioni su offerte di luce e gas, la voce registrata vi segnalerà che il numero da cui state chiamando non è presente negli archivi di Enel. Basterà cliccare il numero 0 sulla tastiera. Per chi è già cliente Enel ma sta chiamando da un nuovo numero non ancora inserito nel contratto di fornitura, la voce registrata vi chiederà di non premere alcun numero per poter aggiornare automaticamente l’anagrafica per una migliore gestione della fornitura.

Conclusa questa prima parte della telefonata, la voce registrata del numero verde vi espone diverse possibilità tra cui scegliere a seconda della vostra esigenza.

  • Per poter parlare con un consulente in merito alle nuove offerte di luce e gas proposte per la casa, i professionisti e le imprese, oppure per passare ad Enel Energia, digitate 1.
  • Se invece desiderate parlare con un operatore in merito all’assistenza su forniture di luce e gas per la casa, canone Rai, sisma, nuove attivazioni e il superamento della tutela dei prezzi, digitate 2 e il vostro numero cliente presente in bolletta.
  • Per poter contattare un consulente dedicato a professionisti e imprese, in merito all’assistenza sulla fornitura di luce e gas, digitate 3 e il vostro numero cliente presente in bolletta.
  • Infine, se siete interessati al servizio di manutenzione offerto da Enel Energia, digitate 4 sulla tastiera del vostro telefono.

Enel Energia

Enel Energia è una società di vendita, compresa nel gruppo Enel, che opera all’interno del mercato libero. Parliamo di un servizio attivo sull’intero territorio nazionale italiano e che non si occupa soltanto di offerta per l’elettricità ma anche per gas e servizi energetici. Con l’entrata in vigore del mercato libero, a metà del 2007, questa multinazionale ha deciso di creare una alternativa al Servizio Elettrico Nazionale, definito servizio di maggior tutela.

Con Enel Energia, il cliente ha la possibilità di sottoscrivere contratti con offerte a prezzi bloccati fino a due anni, evitando improvvisi aumenti di prezzo. Il Servizio Elettrico Nazionale, d’altra parte, propone offerte con costi definiti ogni tre mesi dall’Autorità per l’Energia. Con un diritto al ripensamento garantito, il cliente può decidere di sottoscrivere un offerta inserita nel mercato libero così come tornare al servizio di maggiore tutela. Il preavviso richiesto, per qualsiasi cambiamento, è di almeno un mese e la scelta spetta esclusivamente al consumatore. Bisogna tenere a mente, però, che nel 2020 verrà definitivamente abolito il mercato tutelato per l’energia elettrica e per il gas, facendo così scomparire il Servizio Elettrico Nazionale.

Enel Energia conta ormai più di 10 milioni di clienti, uno degli obiettivi fondamentali per la multinazionale è divenuto la sostenibilità in ogni aspetto del suo lavoro. L’impegno è quello di contribuire ai 17 obiettivi di Sviluppo Sostenibile stilati dall’ONU con una promozione dell’innovazione ma anche una lotta al cambiamento climatico. Enel gestisce, al giorno d’oggi, circa 44 GW di capacità proveniente da impianti idrici, eolici, geotermici, fotovoltaici e biomasse. Proprio con questi obiettivi, Enel ha creato un programma per la crescita chiamato Open Power. Non è cambiato semplicemente il logo, Open Power incoraggia alla sperimentazione di nuove tecnologie e alla creazione di un futuro sostenibile, abbattendo ogni limite.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.