Come pagare le bollette della luce online
Antonio Bartolini
Antonio Bartolini

Come pagare le bollette della Luce online: Come fare?

Indice

Come pagare le bollette della luce online? Si tratta di un metodo di pagamento molto comodo, veloce e apprezzato: in questo articolo vedremo come pagare le bollette della luce on-line. Per quanto riguarda Enel, il Servizio Elettrico Nazionale, pagare on line permette di risparmiare moltissimo tempo che occorrerebbe dovendosi recare fisicamente all’ufficio postale per versare l’importo dovuto. Enel offre più modalità di pagamento on-line, dalla carta di credito a PayPal, sul suo portale ufficiale.

Pagare Bolletta Luce online: Come fare?

Come anticipato Enel permette di pagare la bolletta senza bollettino utilizzando il canale on-line. La fornitura Enel può essere pagata attraverso un discreto numero di strumenti, sia sul portale ufficiale che attraverso l’applicazione di Enel, sviluppata per terminali Android e iOS. Uno dei metodi con cui pagare le bollette ENEL on-line è quello di utilizzare PayPal.

Per tale metodo, il primo passo da compiere è quello di collegarsi al portale ufficiale, cliccando sul pulsante Accedi Subito. In questo modo sarà possibile effettuare il login utilizzando le proprie credenziali. Nel caso la registrazione non fosse ancora stata effettuata, si dovrà provvedere con l’iscrizione al sito di Enel. Nel secondo caso verrà proposta dal sistema una procedura per l’attivazione di un nuovo profilo, dove si dovrà dichiarare la categoria dell’utenza, ovvero se privato o imprese, e i propri dati personali.

Successivamente si dovrà cliccare sul pulsante Vai alle tue bollette disponibile nella schermata di benvenuto, e subito dopo sul pulsante Paga, situato in questo caso nella sezione relativa alla bolletta da pagare. Prima di procedere con il pagamento vero e proprio, è opportuno verificare l’esattezza dei dati riportati nella fattura. Se la corrispondenza sarà perfetta, si potrà proseguire cliccando sulla voce Prosegui. In questo modo si darà inizio al processo di pagamento vero e proprio.

Pagamento

Per utilizzare PayPal, si dovrà apporre la spunta sotto la voce apposita annessa al riquadro degli strumenti di pagamento, e successivamente cliccare sul pulsante Conferma. Se la procedura è corretta, si verrà condotti direttamente al sito di PayPal, dove immettendo i dati di accesso del conto, ed effettuando il login, sarà possibile cliccare sul pulsante Paga Adesso, così da concludere la transazione. In alternativa al sito ufficiale, Enel permette di pagare la bolletta on-line anche tramite l’applicazione per smartphon.

In prima battuta si dovrà avviare tale applicazione, e se necessario immettere i dati di accesso del proprio profilo Enel. Successivamente si dovrà cliccare sulla scheda Account e toccare la fornitura di proprio interesse. Una volta selezionata la bolletta da pagare, si potrà sfiorare il bottone Paga la Bolletta mostrato a schermo. Nel caso ci fossero bollette in sospeso, si troverebbe a fianco la dicitura Da Pagare.

A questo punto si potrà scegliere la voce PayPal dal menù a tendina, e successivamente premere sul pulsante Paga Ora posizionato in fondo alla schermata. Se la procedura è stata effettuata correttamente si aprirà una schermata del browser che consentirà l’accesso al conto PayPal. Dopo aver effettuato il login si dovrà confermare l’autorizzazione al pagamento, cliccando sull’apposito pulsante.

Pagare Bolletta online Enel

Nel caso si disponesse di un conto corrente postale, e si fosse già effettuata la registrazione sul sito di Poste Italiane, sarà possibile pagare facilmente la bolletta di Enel utilizzando l’home banking, messo a disposizione da Poste Italiane stessa. Anche in questo caso è possibile effettuare tale pagamento sia da computer utilizzando il browser, che dalla pratica applicazione per smartphone e tablet.

Nel primo caso sarà sufficiente collegarsi al sito delle Poste e accedere con le proprie credenziali, quindi nome utente password, o eventualmente lo SPID (sistema pubblico d’identità digitale). Una volta effettuato il login, si dovrà cliccare sulla voce pagamenti posizionata nella barra superiore, e subito dopo sul pulsante “<” collocato nel riquadro bollettino precompilato. Una volta giunti alla pagina successiva, si dovranno immettere le informazioni richieste, che sono tutte riportate sul bollettino cartaceo o digitale ricevuto da Enel: il conto corrente del beneficiario, l’importo da pagare, il codice del bollettino, nonché la tipologia del bollettino, che viene riportata in basso a destra nello stesso.

Dopo aver terminato l’inserimento di queste informazioni basilari, si dovrà cliccare sul pulsante Continua, e successivamente su quello Paga Ora. Se si deciderà di procedere con l’applicazione, si riceverà una notifica per autorizzare il pagamento. Se invece la preferenza ricadesse sul conto corrente, si dovrà effettuare l’autenticazione tramite un codice generato o dall’applicazione o dal lettore BancoPosta. In alternativa è possibile utilizzare una carta di credito o prepagata che verrà associata all’account. Una volta selezionata la modalità più congeniale, e completata la procedura di autenticazione, si dovrà cliccare sul pulsante Autorizza, e poi su quello Paga, così da finalizzare il tutto. Solitamente la commissione applicata è di €1 per ogni bollettino da pagare.

IBAN servizio elettrico Nazionale

In alternativa ai metodi di pagamento on-line sopraelencati, è possibile anche effettuare un bonifico direttamente al Servizio Elettrico Nazionale. Anche in questo caso, effettuare il pagamento è una procedura molto semplice e rapida. Il bonifico dovrà essere intestato a Servizio Elettrico Nazionale Spa, e nella causale dovrà essere indicato il numero di fattura o eventualmente i dati di emissione della bolletta, e chiaramente il numero cliente. Sul sito ufficiale di Enel è possibile trovare gli IBAN e i codici Bic Swift dei conti correnti a cui è possibile effettuare il bonifico per il pagamento della fattura.

Come pagare la bolletta del gas online

Come facilmente intuibile, è possibile pagare anche la bolletta del gas on-line. Ovviamente in questo caso l’azienda di riferimento non sarà più Enel Servizio Elettrico Nazionale, ma Enel Energia, che fa parte del mercato libero. Enel Energia offre ai propri clienti entrambe le forniture, ovvero corrente elettrica e gas. Nel caso si fossero sottoscritte entrambi, sì riceverà un’unica fattura. In maniera analoga a quanto avviene con i pagamenti di Enel Servizio Elettrico Nazionale, anche con Enel Energia è possibile disporre di più modalità di pagamento on-line, così da evitare le noiose code agli uffici postali.

E quindi possibile pagare le bollette del gas di Enel Energia attraverso il conto corrente bancario o postale, effettuando un bonifico, e indicando nella causale il numero cliente, l’importo e le generalità del titolare della fornitura. In alternativa, sul sito ufficiale di Enel Energia, una volta effettuato il login si potrà proseguire con il pagamento attraverso la carta di credito o una prepagata tipo Postepay, o eventualmente PayPal. Anche Enel Energia offre la possibilità di effettuare tali pagamenti attraverso l’apposita applicazione per smartphone.

condividi articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email