Pneumatici invernali, Falken rilancia con la gamma SUV

Cool, sportivi e high-tech: queste sono le caratteristiche principali degli pneumatici Falken fin dagli esordi della compagnia, nel 1983. Oggi l’azienda tedesca ha esteso la propria presenza ai mercati di tutto il Vecchio Continente, facendosi apprezzare anche in Italia grazie alla qualità delle ultime creazioni e a un catalogo di pneumatici sempre più ampio, acquistabili anche online sulle piattaforme come euroimportpneumatici.com, dove trovare il meglio delle gomme Falken per auto, con modelli sia estivi che invernali.

Nuove soluzioni per i SUV. Ed è proprio sul segmento degli pneumatici invernali che la Falken ha concentrato la sua attenzione negli ultimi tempi, candidandosi come uno dei brand da tenere d’occhio per gli automobilisti che, al momento del cambio gomme stagionale, non intendono trascurare il fattore economico, puntando sulle soluzioni in grado di assicurare un buon rapporto tra prezzo, prestazioni e qualità. 

Caratteristiche migliorate. Nelle ultime settimane, il brand tedesco ha dunque lanciato la sua offensiva al “freddo”, ampliando il proprio portfolio di gomme invernali e proponendo, in particolare, una rinnovata gamma dedicata ai SUV, uno dei segmenti auto più dinamici in tutta Europa, Italia inclusa. Nasce così la linea Eurowinter HS01 SUV, con nuove dimensioni e misure pensate e sviluppare per garantire agli automobilisti una migliore stabilità direzionale, ma soprattutto più grip in qualsiasi condizione di fondo stradale (e quindi anche in caso di ghiaccio, neve o comunque umidità) e una più forte resistenza all’aquaplaning.

La scheda tecnica. In dettaglio, la Falken ha portato il numero di misure disponibili per la gomma Eurowinter HS01 SUV a dodici, anticipando già che nel 2018 ci sarà l’ingresso di ulteriori 27 taglie. Questo significa, dunque, che questi pneumatici invernali sono forniti in dimensione da 16 a 19 pollici, nelle serie da 55 a 70 e nei codici di velocità H, V e W. Restando ai dati tecnici della scheda del prodotto, va anche aggiunto che i rating nell’etichetta europea variano in base alle dimensioni delle gomme: l’efficienza energetica ha ottenuto una valutazione da C a F, per la frenata sul bagnato gli pneumatici Falken si sono meritati una B, mentre infine il livello di rumore è 2.

Uno sviluppo molto preciso. È stata la stessa compagnia a mettere in evidenza i punti di forza delle nuove soluzioni, descrivendo in particolare le novità introdotte dagli ingegneri: la gomma presenta ora blocchi battistrada più rigidi e micro-ottimizzati, ma anche lamelle interconnesse, e vanta una speciale tecnologia brevettata 3D chiamata “Miura-Ori” che assicura l’ottimizzazione della pressione e fornisce assistenza per l’espulsione di acqua e neve dall’area di contatto. Un fattore, questo, che contribuisce a rendere la guida più stabile e precisa, migliorando anche la trazione del veicolo.

Più stabilità e più trazione. Per spingere al meglio gli altri fattori chiave, gli specialisti Falken hanno messo a punto delle speciali tecnologie (Adaptive Constant Pressure e Advanced 4D-Nano Design) che migliorano la stabilità e sicurezza sulla strada; in particolare, grazie a questo studio il battistrada riesce a distribuire in modo più uniforme la pressione sulla zona di contatto della gomma, aumentano il grip e l’efficienza complessiva e, allo stesso tempo, riducendo l’usura della copertura.

Promosso ai test. Aspetti teorici che, però, hanno già ottenuto un importante e prestigioso riscontro pratico: nell’annuale test comparativo del TCS sugli pneumatici invernali, il modello Eurowinter HS01 ha superato brillantemente le prove e conquistato un rating definitivo di “consigliato“, con ottimi voti per quanto riguarda la riduzione di consumo di carburante e per il livello di usura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.