in

Decongestionare le vie respiratorie dei bambini: rimedi naturali

donna che starnutisce nel letto
Foto di Andrea Piacquadio: https://www.pexels.com/it-it/foto/donna-sdraiata-sul-letto-mentre-soffia-il-naso-3807629/

Con il primo freddo della stagione invernale, i primi raffreddori dei bambini o altri malanni come febbre, tosse e mal di gola, si presentano puntali come un orologio svizzero. Ma non c’è molto da preoccuparsi, anche perché è tutto normale soprattutto se i bambini frequentano asilo e scuole materne. Purtroppo questi malanni di stagione li accompagneranno per tutto l’inverno. Ma c’è un modo per decongestionare le vie respiratorie dei bambini? Scopriamolo insieme.

Naso chiuso e raffreddore

In età prescolare i bambini hanno in media circa 6 episodi all’anno di infezioni delle vie respiratorie, a volte sono anche più numerosi. In linea generale non sono infezioni così gravi e quindi tendono a risolversi da sole nel giro di qualche giorno, ma non c’è dubbio che un naso chiuso, raffreddore e mal di gola possono essere al quanto fastidiosi. Ecco qual è un primo rimedio naturale che aiuta a decongestionare le vie respiratorie dei bambini.

Parliamo dei lavaggi nasali, che apportano subito un grande sollievo, anche se temporaneo, alle vie respiratorie del bambino. Questi permettono di allontanare muco, catarro e la presenza di eventuali croste dal naso. Inoltre, ammorbidiscono anche il muco, in modo tale da avere un’aspirazione.

donna che starnutisce nel letto
Foto di Andrea Piacquadio: https://www.pexels.com/it-it/foto/donna-sdraiata-sul-letto-mentre-soffia-il-naso-3807629/

I lavaggi nasali

Ma come si fanno i lavaggi nasali? Si possono utilizzare diversi liquidi come, l’acqua termale, l’acqua di mare sterilizzata, la soluzione fisiologica ecc. Si trovano in piccolo flaconi monodose ma anche in contenitori più grandi, che di solito sono anche più economici. In questo caso, devono essere iniettati nelle narici con una siringa, ovviamente senza ago, circa 5-10 ml per narice.

Fate attenzione però, perché non tutti i bambini amano i lavaggi nasali. Per alcuni infatti, possono essere davvero traumatici. In questo caso quindi, è meglio valutare se il gioco vale la candela, cioè se questo sollievo temporaneo vale il disagio che prova il bambino.

Il miele, utilissimo per la tosse

Un rimedio naturale contro la tosse molto efficace è il miele. Un semplice cucchiaino di miele infatti, può avere un effetto temporaneo ma calmante contro la tosse. Non è un caso, che il miele sia l’ingrediente principale di tanti prodotti per la tosse per bambini. Ma attenzione, dopo l’assunzione è necessario lavare i denti, perché il miele provoca l’aumento della formazione di carie.

La crema balsamica

Infine, abbiamo la crema balsamica, un altro rimedio naturale efficace per decongestionare le vie respiratorie dei bambini. Basta un semplice ma delicato massaggio al torace per aiutare a rilassare il piccolo. In realtà è un bellissimo momento di coccole ma con la crema balsamica risulta sicuramente più rinfrescante, donando al bambino un piccolo sollievo.

Scritto da Vincenzo Tiano

Innovativo, creativo e professionale. Sono un ragazzo molto ambizioso, cerco di raggiungere gli obiettivi prefissati con impegno e dedizione.