Cerotti Per Dimagrire: Funzionano? I migliori e Come si usano

Come funzionano i cerotti per dimagrire e quali sono le loro caratteristiche? Come sono realizzati i classici cerotti per perdere peso e quali sono i prodotti più efficaci sul mercato? Dimagrire pancia e fianchi è possibile con questo strumento? Le recensioni dei consumatori che hanno provato i prodotti e le opinioni più significative per comprendere al meglio l’efficienza dei cerotti.

Quando si parla di sovrappes e di come dimagrire pancia, fianchi, kili in eccesso, si è soliti pensare a diete faticose, diete ipocaloriche (vedi, ad esempio, la Dieta Parker o la Dieta Lipofidica), set di allenamento stressanti ecc. In realtà, sul mercato, esistono diversi metodi che promettono di far perdere peso in poco tempo e col minor sforzo possibile. Oltre agli integratori alimentari, come i prodotti Kilocal o Xls, c’è la possibilità anche di far riferimento a cerotti dimagranti, studiati appositamente per inibire il senso di fame e coadiuvare chi li assume nella perdita di peso. Ovviamente, prima di scegliere di proseguire con determinati integratori o, in questo caso, con i cerotti per dimagrire, è sempre raccomandabile rivolgersi ad un medico di fiducia ma anche ascoltare il parere di dietologi o nutrizionisti.

Cerotti per dimagrire: cosa sono?

I cerotti per dimagrire sono dei dispositivi medici ideati per coadiuvare la perdita di peso. In particolare questi strumenti sono studiati per tonificare e rassodare determinate parti del corpo: le stesse dove verranno applicati i cerotti. Ciò significa che i cerotti per dimagrire funzionano come una specie di integratore alimentare e sono caratterizzati da principi attivi che andranno a velocizzare il processo di snellimento. Nella maggior parte dei cerotti, i principi attivi utilizzati sono:

  • Guaranà
  • Zinco Piruvato
  • Yerba Mate
  • Alga Fucus
  • Capsaicina
  • Zinco Citrato
  • Lecitina
  • Estratto di Tè verde
  • Bacche di acai
  • Idrossi Triptofani
  • L- Carnitina
  • Olio di semi di lino
  • Estratto di fagioli bianchi ecc.

Queste sostanze, combinate tra loro, andranno a penetrare nel nostro corpo con funzioni e azioni differenti. In effetti, l’utilità dei cerotti sta proprio nella loro azione:

  • Snellente
  • Rassodante
  • Drenante
  • Sul controllo del senso di fame
  • Sul miglioramento del metabolismo
  • Sulla riduzione dell’assorbimento di carboidrati

Cerotti per dimagrire: come usarli e quando

Usare i cerotti per dimagrire è davvero molto semplice. Basta estrarre il prodotto dalla confezione, controllare se non sia danneggiato in qualche modo e applicarlo sulla parte del corpo che preferiamo. Essendo un dispositivo medico, anche il cerotto dimagrante è soggetto a diversi effetti collaterali, anche se spesso questi prodotti sono molto sicuri e anche efficaci. Per tale motivo è sempre utile chiedere il parere di uno specialista, soprattutto per comprendere al meglio eventuali complicanze o problematiche, soprattutto in base alla nostra personale condizione clinica. In generale, comunque, i cerotti dimagranti sono sconsigliati a:

  • Chi ha meno di 18 anni
  • Donne in gravidanza
  • Donne in allattamento
  • Soggetti allergici e soggetti allergici a determinate sostanze (in questo caso è un bene controllare sempre i principi attivi del prodotto)
  • Chi si trova a dover combattere con anoressia o bulimia e soggetti generalmente sottopeso
  • Soggetti con predisposizione a patologie cardiovascolari
  • Soggetti malnutriti o con comportamenti alimentari errati

Cerotti per dimagrire: funzionano? Opinioni e recensioni

Per comprendere l’efficacia dei cerotti per dimagrire, abbiamo cercato di individuare le opinioni e le recensioni di chi ha testato e provato questi prodotti. Ovviamente c’è da sottolineare che il metodo migliore per perdere peso è sempre quello di affidarsi all’attività fisica combinata ad abitudini alimentari corrette. Nel momento in cui, però, vogliamo provare diversi prodotti, anche il cerotto dimagrante potrebbe rivelarsi utile in questo senso. C’è da dire anche che, essendo sostanzialmente dei dispositivi medici e non farmaci veri e propri, i cerotti non devono rispettare gli stessi canoni di sicurezza dei medicinali.

Gli effetti collaterali, infatti, non sono del tutto noti e alcuni ingredienti possono rivelarsi anche pericolosi: basti pensare, ad esempio, al Guaranà. Si tratta di una pianta del Sud Africa utilizzata proprio allo scopo di perdere peso ma allo stesso tempo è una pianta che ha l’azione tipica di accelerazione del battito cardiaco. Ciò potrebbe portare ad aritmie o addirittura ictus; anche per questo motivo i cerotti sono assolutamente sconsigliati a chi soffre di patologie cardiache. In generale, comunque, i cerotti per dimagrire si potrebbero comunque rivelare utili. Vediamo le opinioni e le recensioni di chi ha testato questo strumento per perdere peso.

“Il cerotto va applicato in una zona diversa del corpo ogni giorno. Attraverso la tecnologia transdermica l’efficacia degli ingredienti naturali viene sprigionata per 24 ore. Funziona!”

“È passata solo una settimana e non ho notato nessun cambiamento comincio a pensare di essere stata presa in giro”

 Sto usando questi cerotti da una ventina di giorni, abbinati a fanghi e a una crema specifica e facendo attenzione a quel che mangio, senza fare una dieta! La ciccia sicuramente è più soda” 

“Sin dal primo giorno di utilizzo ti da una maggiore vitalità. Qualche problema per il sonno ma ho comunque avuto una buona impressione”

“ho acquistato i cerotti per avere un piccolo aiuto nel proseguire il mio dimagrimento, ma sono assolutamente inutili.”

I migliori prodotti in commercio

Per qualsiasi tipo di consiglio in merito ai migliori prodotti in commercio per dimagrire e, in questo caso dei cerotti, è possibile rivolgersi in farmacia o comunque chiedere consiglio al medico. Ricordiamo che per garantire risultati migliori, i cerotti per dimagrire dovrebbero comunque essere abbinati ad uno stile di vita sano e non continuare con cattive abitudini. Ricercando sul web, i cerotti per dimagrire che sembrerebbero essere più efficaci o comunque più utilizzati, sono:

  • Fucus + Cerotti

L’ingrediente principale di questi cerotti è l’alga Fucus, una pianta marina che cresce nel Mediterraneo e che è nota per i numerosi benefici. Accelera il metabolismo e favorisce il dimagrimento.

  • Cerotti Mymi Wonder Belly

Studiati appositamente per perdere peso nella zona della pancia (vedi anche come sgonfiare la pancia). La sensazione è quella di calore sulla pelle, utile a sciogliere gli strati più superficiali di grasso.

  • Cerotti Mymi Wonder Belly

In questo caso, studiati appositamente per ridurre il giro coscia.

  • Slimming Patch Cerotti

Tra gli ingredienti di questi Slimming Patch ritroviamo la Garcinia Cambogia, già nota come integratore utile a perdere peso.

  • Cerotto Wrap, per la pancia
  • Cerotti Efory Cosmetic pancia e fianchi
  • Cellulite Patch – cerotti per combattere la cellulite

Vedi anche come dimagrire pancia e fianchi. Se non doveste trovare questi prodotti in farmacia, consigliamo sempre di valutare le offerte del web.

Body wrap fai da te

Un argomento sempre più discusso è quello del body wrap dimagrante fai da te, preparato in casa senza un esagerato investimento economico. Parliamo di cerotti wrap dimagranti a base di ingredienti reperibili e naturali, vediamo alcuni esempi. L’efficacia si basa esclusivamente su recensioni di altri clienti, nessuna prova scientifica. Gli ingredienti che andiamo a vedere devono essere spalmati sul corpo, avvolti da pellicola trasparente e lasciati riposare per qualche ora.

  • La prima opzione è a base principalmente di argilla, famosa per combattere la ritenzione idrica e l’eccesso di tessuto adiposo. Il body wrap, in questo caso, conterrà argilla verde, olio di oliva e sale marino da riscaldare a fuoco lento.
  • La seconda opzione include sale, olio di oliva e aloe vera con una funzione anche detossinante. Riscaldare gli ingredienti e spalmarli.
  • Anche i fanghi termali sono perfetti per un body wrap dimagrante, proprio perchè riscaldare la superficie permette al prodotto di penetrare in profondità.

Cerotti dimagranti: effetti collaterali

Una delle critiche maggiori sostenute contro l’utilizzo di dispositivi come i cerotti dimagranti è l’assenza, nella maggior parte dei casi, di test adeguati. Non tanto per confermare l’efficacia del prodotto quanto per testare l’assenza di eventuali effetti collaterali.

Fate sempre molta attenzione agli ingredienti presenti nei cerotti dimagranti. Chiedete parere al vostro medico perchè, conoscendo anche la vostra storia di allergie e intolleranze, potrebbe mettervi in guardia. La maggior parte delle liste ingredienti dei cerotti per dimagrire dichiarano l’utilizzo esclusivo di ingredienti vegetali e naturali. Non fatevi ingannare però, alcuni di questi potrebbero non essere innocui o potrebbero provocare reazioni indesiderate.

La ricerca ha confermato, con diverse evidenze, che alcuni di questi principi attivi naturali possono presentare gli stessi pericoli dei farmaci da prescrizione. L’esempio più comune è quello del guaranà, che aiuta nella perdita di peso ma provoca anche un aumento della frequenza cardiaca. In un paziente a rischio potrebbe portare a conseguenze estremamente pericolose per la sua salute. Anche aumento della sudorazione e palpitazioni possono diventare pericolosi. Altri effetti indesiderati riguardano le reazioni cutanee, come rossori, eczemi e pruriti. Rivolgetevi naturalmente a un esperto in questi casi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.