Dimagrire con lo zenzero fresco e in polvere

Dimagrire con lo zenzero

Dimagrire velocemente con lo zenzero è difficile? Lo zenzero ha un potere dimagrante ma va ricordato che non esiste un provvedimento miracoloso per dimagrire anche se la natura regala dei cibi, delle spezie e delle sostanze che associate a movimento fisico e ad un alimentazione sana e possono aiutare. Una di queste è lo zenzero.Grazie ad alcuni suoi principi attivi, favorisce l’accelerazione del metabolismo, un po come la cannella, uno è il gingerolo, il componente che gli fornisce quel retro gusto piccante,  ha un effetto dimagrante.La sostanza del gingerolo è di tipo termogenico e quindi aumenta il calore corporeo facendo velocizzare il metabolismo, questa la dinamica che consente di bruciare i grassi. Ovviamente questa sostanza presente nello zenzero da sola non basta, ad essa va associata tutta una dieta sana e dell’attività fisica (leggi anche come dimagrire con la cyclette) che permetta alla sostanza di svolgere il suo lavoro al meglio.

Come dimagrire con lo zenzero fresco

Lo zenzero fresco aiuta a dimagrire visto che:

  •  velocizza il metabolismo
  •  permette di bruciare più efficacemente i grassi
  • favorisce la digestione di sostanze come proteine e carboidrati
  •  consente di sgonfiare la pancia
  • calma il senso di fame

zenzero fresco

Di conseguenza questo alimento è un ottimo alleato per chi intende dimagrire con lo zenzero fresco. Il gingerolo è un composto chimico con caratteristiche termogeniche come detto che conferisce piccantezza alla radice, innalzando la temperatura corporea e consentendo un’accelerazione del metabolismo. Lo zenzero fresco mantiene inalterate le sue proprietà ( e la quantità di zenzerolo presente al suo interno) quindi è preferibile scegliere questo in caso di dieta e se si ha come fine quello di dimagrire.L’aumento della “temperatura corporea” è elemento indispensabile per l’accelerazione del metabolismo quindi non bisogna sottovalutarlo perché è questo che consente di dimagrire.
Lo zenzero fresco può essere consumato in piatti elaborati o in infusi. Alle tisane e alle ricette allo zenzero possiamo abbinare anche degli integratori per dimagrire.

Come dimagrire con lo zenzero in polvere

Lo zenzero in polvere è un alternativa alla radice che può essere impiegata con lo stesso fine della pianta “intera e non alterata”.In cucina, la polvere di zenzero è più semplice da impiegare perché può essere facilmente mescolata ad altri ingredienti rendendosi così versatile sia per quanto riguarda ricette salate, sia per i dolci che acquisiscono (grazie a questo ingrediente) un retro gusto leggermente piccante.

zenzero in polvereUn dolce che impiega lo zenzero in polvere per dimagrire molto noto e che spesso viene realizzato accompagnandolo con del the, è quello dei biscotti proteici alla cannella e zenzero, entrambi questi ingredienti favoriscono l’accelerazione del metabolismo.Invece una ricetta salata è quella che abbina questo ingrediente in polvere con peperoncino e cardamomo, magari anche con il curry che non guasta donando qualcosa in più.

Tisana dimagrante allo zenzero

Ingredienti naturali per il benessere e per aiutare le persone nel processo di dimagrimento. La tisana in infuso allo zenzero è un toccasana in virtù delle sue proprietà e associata ad una corretta alimentazione e all’esercizio fisico costante, nonché all’assunzione di molta acqua è certamente utile allo scopo.
Per realizzare la tisana occorrono i seguenti ingredienti: Limone fresco e Zenzero fresco

Ricetta:
• Prendete lo zenzero e lasciatelo in infusione in acqua ad una temperatura media
• Aggiungete il limone (q.b. a vostra discrezione)
• Portate ad ebollizione
• Lasciate raffreddare
• Togliete lo zenzero e aggiungete a piacere zucchero di canna
Potete bere questa soluzione in infuso più volte al giorno, vi aiuterà anche nella regolazione intestinale. Inoltre potete abbinare un’attività fisica come la corsa che risveglia il transito intestinale, a tal proposito seguite la nostra guida come dimagrire correndo.

tisana allo zenzero
Ricette per dimagrire con lo zenzero

Tre ricette con lo zenzero (uno dei nostri nove metodi per dimagrire)

– La prima è molto semplice e non richiede cottura o accorgimenti particolari, basta infatti grattugiare lo zenzero su piatti a base di verdura o di altro genere.
– Una seconda ricetta prevede il frullato di vari ingredienti, nello specifico di frutte di diverso genere aggiungendo agli ingredienti anche lo zenzero, esempi sono frullati con banana, kiwi, mela e zenzero, oppure misti e che prevedono anche delle verdure come le carote.
– Infine consigliamo un primo piatto, il risotto alla curcuma e zenzero. Occorre lessare il riso in acqua calda e salata, nell’acqua aggiungerete la curcuma (circa un cucchiaino e mezzo) e poi lo zenzero così si insaporirà il riso stesso.

Zenzero e limone: un binomio vincente per dimagrire

Zenzero e limone rappresentano insieme una “mistura” di due elementi molto efficaci e depuranti. Magari non avete mai pensato di mettere insieme questi alimenti e con lo scopo del dimagrimento, ma la versatilità di entrambi vi verrà mostrata a seguire sotto un altra ottica. Per mettere insieme zenzero e limone occorre riscaldare una scodella di acqua e toglierla dal fuoco senza farle raggiungere ebollizione, questa ricetta è differente talaltra che abbiamo mostrato anche se prevede gli stessi ingredienti. Al momento in cui l’acqua è pronta e solo allora, va aggiunto lo zenzero in infusione e occorre farlo riposare per circa cinque minuti. Successivamente aggiungete il limone e sorseggiate la bevanda, maglio se lo farete a digiuno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.