Ecco come risolvere il problema della puzza nella scarpiera!

Sapevi che le nostre scarpe trattengono il sudore e le cellule morte della pelle dopo ogni utilizzo? Ciò fa fiorire i batteri che causano cattivi odori! Pertanto, è importante igienizzare sempre la tua scarpiera in maniera assolutamente meticolosa. I metodi sono diversi: analizziamone qualcuno!

Entra un paio di scarpe ed esce un altro paio! A poco a poco un cattivo odore inizia a prendere il sopravvento sulla scarpiera. Anche se spesso promettiamo di fare qualcosa per risolverlo, ce ne dimentichiamo o falliamo. Il fatto che questo spazio acquisisca un cattivo odore è normale, vi convergono odori di sudore e lo stesso materiale di ogni scarpa, soprattutto se si tratta di uno spazio condiviso. Sapevi che le nostre scarpe trattengono il sudore e le cellule morte della pelle dopo ogni utilizzo? Ciò fa fiorire i batteri che causano cattivi odori! Pertanto, è importante igienizzare sempre la tua scarpiera in maniera assolutamente meticolosa. I metodi sono diversi: analizziamone qualcuno!

Il borotalco assorbe il sudore dalle scarpe. Basta cospargere una leggera spolverata di polvere di talco all’interno della scarpa e lasciarli durante la notte. Scuoti la polvere per bambini la mattina dopo e avrai scarpe dall’odore più fresco. Oppure, prova una bustina di tè secca: non buttare via la bustina di tè una volta che hai finito di berla. Le bustine di tè secco sono super efficaci nel rimuovere qualsiasi odore! Assicurati di lasciare asciugare la bustina di tè prima di metterla nella scarpiera o in qualsiasi paio di scarpe che indossi spesso. Bicarbonato di sodio: il bicarbonato di sodio è noto per le sue proprietà detergenti, ma è anche efficace nella rimozione degli odori. Prendi i sacchetti di caffè vuoti e riempili di bicarbonato di sodio. Lasciali all’interno della scarpiera o delle scarpe e rimuovili facilmente quando vuoi indossare le scarpe.

Bucce di agrumi: dopo aver fatto quella limonata o mangiato quelle arance, tieni quelle scorze di agrumi in una piccola ciotola e mettile nella scarpiera. Sono incredibili nell’assorbire gli odori e allo stesso tempo puoi far profumare di nuovo la tua scarpiera. Possono anche prevenire la crescita di muffe e batteri che crescono nelle scarpe. Aceto: l’aceto funziona altrettanto efficacemente del bicarbonato di sodio nell’assorbire gli odori. Metti una ciotola di aceto nella scarpiera e lasciala lì con le porte chiuse per almeno 30 minuti. Una volta eliminati gli odori, lasciare le ante della scarpiera affinché il profumo si dissolva.

Scarpe in un negozio
Scarpe in un negozio – Foto di Stanislav Kondratiev/Pexels.com

L’alcol non è una crema idratante assorbente. Tuttavia, puoi spruzzare alcune volte per uccidere i batteri. Il cattivo odore nella scarpiera è prodotto a causa della crescita batterica nell’umidità delle scarpe. Puoi spruzzare alcol sulle scarpe per uccidere la fonte. Tuttavia, questo è efficace solo per scarpe informali, scarpe da ginnastica e pantofole. Non puoi spruzzare alcol sulle scarpe di cuoio o le farai stancare.

Se non siete convinti di questi trucchi fatti in casa per eliminare il cattivo odore della scarpiera, potete provare i diffusori o elimina odori. Si tratta di prodotti che, oltre ad emettere un fragrante aroma, hanno componenti che assorbono ed eliminano i cattivi odori. L’aria aiuta a dissipare gli odori. Quindi, cerca di aerare naturalmente la tua scarpiera e la casa in generale. Inoltre, prova a lasciare un rametto di basilico, salvia, lavanda o un po’ di caffè macinato all’interno della scarpiera. Questi trucchi completeranno il lavoro naturale delle correnti d’aria nella tua casa.

Questo è l’ultimo dei trucchi che abbiamo per te, ma non meno importante. Mantenere le scarpe pulite e con odori controllati ha un impatto diretto sulla scarpiera. Per cominciare, devi usare la polvere per i piedi e quando ti togli le scarpe, puoi usare bustine di tè all’interno delle scarpe per eliminare gli odori, lasciarle raffreddare all’aria aperta e conservarle. Inoltre, scuotete le scarpe prima di entrare in casa per non lasciarle nella scarpiera ricoperte di polvere, sporcizia o qualche altro elemento esterno che contribuisca a generare cattivi odori.

Consigli utili su come evitare gli odori sgradevoli e prendersi cura delle tue scarpe.

  1. Assicurati che le scarpe siano ben asciutte prima di riporle nella scarpiera. Le scarpe umide e umide possono diventare un terreno fertile per batteri e muffe, che possono causare odori fastidiosi e anche danneggiare le scarpe.
  2. Usa sacchetti di stoffa o di carta per separare le scarpe allinterno della scarpiera in modo che gli odori non si mescolino tra loro.
  3. Utilizzare deodoranti naturali come l’olio essenziale di lavanda o di limone per rinfrescare linterno della scarpiera.
  4. Pulire periodicamente la scarpiera con un detergente delicato e un panno umido per rimuovere eventuali macchie o odori.
  5. Posiziona la scarpiera in un luogo ben aerato e assicurati di lasciare la porta aperta di tanto in tanto per consentire una buona circolazione dellaria.

Dovresti anche ricordare di sostituire le tue scarpe di tanto in tanto. Le scarpe logorate possono diventare una fonte di cattivi odori.

Leggi anche