Ecco come tenere casa sempre pulita e ordinata!

Prima di riordinare: trova un sacco della spazzatura, un panno per la polvere e un cesto della biancheria vuoto. Cosa declassare prima: inizia gettando tutta la spazzatura nel sacco della spazzatura, raccogli tutto ciò che non appartiene alla stanza nel cesto della biancheria, pulisci tutte le superfici e voilà: la tua casa è di nuovo ordinata e presentabile.

Mantenere la casa organizzata e ordinata è un obiettivo per molte persone, ma se hai un programma fitto di impegni e altre esigenze della vita da destreggiarsi, non è sempre facile farcela. Ecco perché abbiamo setacciato Internet per scoprire le migliori strategie per mantenere la tua casa immacolata, anche quando hai poco tempo. Di seguito sono riportati i sette migliori segreti che abbiamo scoperto per mantenere la tua casa sempre pulita.

Prima di riordinare: trova un sacco della spazzatura, un panno per la polvere e un cesto della biancheria vuoto. Cosa declassare prima: inizia gettando tutta la spazzatura nel sacco della spazzatura, raccogli tutto ciò che non appartiene alla stanza nel cesto della biancheria, pulisci tutte le superfici e voilà: la tua casa è di nuovo ordinata e presentabile. Prendi una superficie alla volta e non rovinare le superfici che hai già pulito! Se non sai ancora dove dovrebbero essere alcune delle cose, mettile in una pila sul letto/divano pronte per essere smistate quando le superfici sono in ordine.

Gran parte della pulizia o dell’organizzazione consiste nel separarsi dalle cose che non usi più né ti servono. Declutter dividendo le cose che non ti servono in 3 categorie: “Butta via”, “Ricicla/dona” e “Vendi”. Organizza concentrandoti sulle tue cose preferite: Svuota il cassetto/armadio e seleziona i prodotti che ami e che usi regolarmente. Smaltire il resto. È molto più difficile scegliere le cose che non vuoi più di quanto lo sia scegliere le cose senza le quali non puoi vivere.

Casa ordinata
Casa ordinata – Foto di Terje Sollie/Pexels.com

Gli animali domestici sono fantastici, ma sono praticamente il peggior nemico per mantenere una casa pulita. Tuttavia, se ti prendi il tempo per fare regolarmente il bagno e pulire il tuo cane o gatto, ti ritroverai con meno sporco e peli di animali domestici sciolti in casa. Ciò significa che non dovrai passare tanto tempo ad arrotolare i pelucchi e passare l’aspirapolvere su mobili e pavimenti. Dopotutto, anche se hai il miglior aspirapolvere del pianeta, è difficile tenere il passo con i pasticci lasciati da un cane o da un gatto che perde sempre o segue il fango.

Se guardi nell’armadio di una persona che ha sempre una casa pulita, probabilmente troverai una scorta di ottimi strumenti e prodotti. Come minimo, avrai bisogno di un detergente multisuperficie, un detergente abrasivo e uno sgrassatore a portata di mano per pulire la cucina e il bagno. Un aspirapolvere potente che può funzionare su moquette, tappeti e superfici dure è uno strumento che ti darà anche meno scuse per non farlo funzionare. Soprattutto se si tratta di un aspirapolvere facile da afferrare. È un elettrodomestico importante, quindi naviga durante i periodi di vendita popolari per ottenerne uno con un grande sconto.