in

Ecco la nuovissima e vantaggiosissima offerta Iliad! Non lasciartela scappare.

Sei già cliente Iliad? Allora forse ne avrai già sentito parlare. Tuttavia, nel caso in cui questa notizia ti giunga come nuova, ecco per te la nuovissima offerta Iliad davvero imperdibile. 

Cellulare appena acceso
Cellulare appena acceso - Foto di Tyler Lastovich/Pexels.com

La società francese che prende il nome dal famosissimo poema epico omerico ha promesso ai suoi clienti un’offerta da capogiro che sarà davvero difficile ignorare.

La promo che andrà sicuramente a ruba questo natale prevede 120 giga, minuti ed sms illimitati al prezzo modico di7,99€. Si tratta certamente di una cifra più bassa rispetto al mercato. Inoltre, è possibile usufruire anche di una seconda offerta, per incrementare ancora di più il traffico mensile: con soli9,99€, infatti, potrete assicurarvi ben 150 con  minuti ed sms illimitati. E voi come vi trovate con questo nuovissimo ma già famosissimo operatore telefonico?

Cellulare appena acceso
Cellulare appena acceso – Foto di Tyler Lastovich/Pexels.com

Secondo wikipedia la storia di Iliad è molto chiara: Free Mobile, una filiale di Iliad, è stata lanciata nel 2012. A dicembre 2013, era il quarto operatore di telefonia mobile francese, avendo conquistato una quota di mercato del 12%. Il 1 ° agosto 2014, Iliad SA ha annunciato pubblicamente un’offerta per l’acquisizione di una partecipazione del 56% nel vettore wireless degli Stati Uniti T-Mobile US per 16 miliardi di dollari. L’offerta è arrivata tra i rapporti secondo cui il vettore concorrente Sprint Corporation, di proprietà della società giapponese Softbank, stava pianificando la propria fusione da 24 miliardi di dollari. L’offerta è stata ritirata nell’ottobre 2014.

Alla fine del 2012, l’azienda era attiva in oltre 35 paesi. Nel 2019 Iliad ha realizzato ricavi per 5,33 miliardi. Iliad Italia S.p.A. nasce nel 2016 come filiale italiana del gruppo francese Iliad S.A. Nel 2017, in vista dell’avvio e in ottemperanza alle disposizioni della Commissione Europea, è iniziata l’acquisizione delle frequenze cessate da Wind Tre a seguito la fusione di Wind e 3 Italy; al 31 dicembre 2017 Iliad ha acquisito quasi 300 dei siti dismessi da Wind Tre, mentre i restanti verranno trasferiti, secondo gli accordi, entro la fine del 2019.

Scritto da Luca Petrone

Sono un giornalista pubblicista dal 2021 ed ho conseguito un MA in Journalism alla Birkbeck University di Londra. I miei interessi sono troppo vasti per essere riassunti in una descrizione, ma ogni cosa che faccio inizia dalla scrittura. Attualmente sono web writer ed ho collaborato con svariati siti e testate online. Il mio profilo LinkedIn.