Display olografici: immagini proiettate nell’aria

Un primo passo verso le immagini tridimensionali è stato fatto da un’azienda con un proiettore capace di disegnare su un flusso di aria calda.

L’azienda si chiama Io2Technology e il prodotto, arrivato già alla terza generazione, garantisce una risoluzione soddisfacente (1024×768) e una stabilità dell’immagine accettabile. Sebbene il prezzo lo renda inaccessibile (18000$) ci lascia molto soddisfatti vedere che qualcosa si muove in questo campo.

Rinunciare all’esperienza della tridimensionalità è infatti un limite grandissimo impostoci dalla tecnologia attuale, per quanto possa sembrare poco penalizzante spesso è proprio la visione stereoscopica a fare la differenza. Ad esempio nel caso di vestiti a tinta unita o di fili d’erba, la fotografia, anche ad altissima risoluzione non arriva a rendere pienamente l’idea percettiva che si ha con la visione tridimensionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.