Garcinia Cambogia: A cosa serve?Controindicazioni, Recensioni, Proprietà

A cosa serve la Garcinia Cambogia? Le controindicazioni con le recensioni e le proprietà benefiche di questo integratore che sta ottenendo notevoli risultati sul mercato, grazie ai suoi benefici. Si tratta, infatti, di uno strumento che principalmente viene utilizzato per la perdita di peso: vediamo quali sono le sue caratteristiche.

Garcinia Cambogia è un integratore che promette di far perdere il peso in eccesso poiché accelera il metabolismo, riduce in senso di fame velocizzando anche la perdita di grassi. Essendo completamente naturale, è un prodotto che sta letteralmente spopolando in tutte le erboristerie online e tradizionali. Grazie a Garcinia Cambogia e Garcinia Cambogia Veda è possibile velocizzare il metabolismo e bruciare grassi rapidamente, dando una mano all’organismo a tornare in forma con meno sforzi e minor tempo (persino perdere 10 kg in un mese). Un errore comune è quello di confondere questo integratore asiatico con garcina, garginia oppure carcinia. Il riferimento è sempre a questo prodotto!

Si tratta di un prodotto naturale al 100% che viene indicato come supporto a un’alimentazione equilibrata e all’attività fisica costante. La sua azione positiva sul metabolismo, consente di bruciare ulteriori grassi, permettendo all’individuo di perdere i chili di troppo con più facilità anche fino a raggiungere una taglia slim.

Garcinia Cambogia: A cosa serve?

Garcinia Cambogia è un integratore a base di un frutto che nasce nel sud-est asiatico. Esteriormente è molto simile a una zucca, mentre il suo interno si avvicina molto al limone. Grazie alle sue pure proprietà antinfiammatorie, viene usato per curare anche disturbi gastrointestinali e processi infiammatori in diverse parti del corpo.

Alcuni studi hanno scoperto che la Garcinia Cambogia è ricca di HCA (Acido idrossicitrico), la cui caratteristica principale è quella di dare un senso di sazietà. Allo stesso tempo serve a bruciare i grassi e ad alzare i livelli di serotonina che controllano l’appetito e la sensazione di benessere. La sua grande fama è dovuta soprattutto a questa funzione dell’estratto del frutto di GarciniaCambogia.

Garcinia Cambogia Veda: Di cosa si tratta?

Di recente si sente parlare molto di Garcinia Cambogia Veda, ma di cosa si tratta? È un prodotto diverso? In realtà no. Garcinia Cambogia Veda è la nuova formula rinnovata, in altre parole. Si tratta dello stesso integratore, con la stessa funzione dimagrante, ma con una veste del tutto nuova. Grazie alla sua duplice azione: questo prodotto naturale riduce l’appetito grazie all’azione di soppressore e permette di bruciare grassi. Consente però anche una perdita di peso graduale, fino al raggiungimento del proprio obiettivo. Gli integratori a base di Garcinia Cambogia Veda racchiudono tutte le proprietà del frutto, compresa quella dell’HCA, utilissimo per dimagrire senza sforzo.

 Garcinia Cambogia Su Amazon.it (100 compresse sakal) 

Garcinia Cambogia: Controindicazioni

Prima di assumere un qualsiasi integratore bisognerebbe informarsi dei possibili effetti collaterali e delle interazioni che il principio attivo potrebbe avere con altri farmaci. Infatti, come la stragrande maggioranza dei farmaci, anche gli integratori sono derivati da vegetali ed il termine “naturale” non significa “completamente sicuro”. Anche prima di assumere un integratore considerato sicuro come Garcinia Cambogia è preferibile conoscere quali sono gli effetti collaterali, per essere pronti nel caso si verificassero. Nel caso di Garcinia Cambogia, non sono noti particolari effetti collaterali. Ma esistono numerosi integratori a base di questa pianta e quindi è possibile che alcuni prodotti a base di Garcinia Cambogia comportino spiacevoli effetti secondari.

Garcinia Cambogia non interagisce con i medicinali. D’altra parte, le persone che assumono cortisonici, stabilizzatori della glicemia e psicofarmaci dovrebbero consultare un medico prima di assumere l’integratore. Il parere di un medico può evitare di incorrere in spiacevoli effetti collaterali. In ogni caso l’assunzione si sconsiglia alle donne incinte (alle quali invece consigliamo l’integratore Multicentrum Materna), in allattamento ed ai bambini, per la mancanza di studi che ne attestino la sicurezza in tali condizioni.

Come per tutte le cose, un’assunzione eccessiva del prodotto può portare a qualche piccolo disturbo, tra questi effetti è possibile riscontrare mal di testa, disturbi del sonno e problemi gastrointestinali (nausea, diarrea). Si tratta di effetti non gravi e poco comuni ma che è giusto citare nei confronti dei consumatori. Comunque, tali effetti scompaiono dopo qualche giorno di utilizzo.

Garcinia Cambogia Extra Forte su Amazon.it (190 compresse in 2 confezioni – [email protected])

Garcinia Cambogia Veda: controindicazioni

La formula rinnovata di questo integratore, Garcinia Cambogia Veda, presenta alcune controindicazioni. Stiamo comunque parlando di effetti minimi, se confrontati con quelli di altri prodotti. Ricavato dalle bucce della Garcinia gummi-gutta, questo integratore in pastiglie viene spesso considerato come privo di sufficienti prove cliniche della sua efficacia.

Le opinioni dei consumatori rimangono estremamente positive e soddisfatte nella maggior parte dei casi. La Garcinia, anche nella nuova formula, si sconsiglia durante il periodo della gravidanza e dell’allattamento. Non solo, il suo utilizzo non è indicato anche in presenza di malattia degenerativa di Alzheimer e altre forme di demenza. Questo perchè Garcinia può incrementare la sintesi cerebrale di acetilcolina, dannosa in questi casi. Per chi soffre di diabete mellito, soprattutto se si assumono farmaci, viene sconsigliato l’uso di Garcinia Cambogia. Stesso discorso vale per chi presenta ipersensibilità o allergia specifica al prodotto. Evitate di assumere più prodotti dimagranti in contemporanea, l’effetto addittivo potrebbe risultare pericoloso.

Garcinia Cambogia: Recensioni

Quando ci si avvicina ad un prodotto per la prima volta, può essere utile leggere il parere di altri utenti che lo hanno già provato. Le opinioni Garcinia Cambogia sono positive. Le persone che hanno testato questo integratore, assumendolo seguendo una dieta equilibrata e praticando giornalmente un po’ di sport, hanno ottenuti grandi benefici in poco tempo.

Secondo le Garcinia Cambogia opinioni che si trovano in rete, questo integratore per perdere peso è uno dei migliori presenti sul mercato. Naturale al 100%, viene consigliato da tutti quelli che lo hanno provato.

Garcinia Cambogia su Amazon.it scontato (60 capsule – Marca Wellbeing)

Garcinia Cambogia: Proprietà

Diversi test di laboratorio hanno portato alla conclusione che l’HCA contenuto in Garcinia Cambogia si rivela un ottimo aiuto per perdere peso ed eliminare il grasso in eccesso. Lo fa agendo direttamente sull’organismo e su alcuni meccanismi. Ferma così l’accumulo dell’adipe ed eliminando quello in più che si è depositato nel corpo.

Senza l’utilizzo di Garcinia Cambogia, tutti i carboidrati che non vengono bruciati sono immagazzinati come grassi. Il prodotto agisce bloccando la produzione di tessuto adiposo, inoltre, tiene a freno l’appetito. Questo perchè l’HCA è in grado di aumentare i livelli di serotonina nel corpo, che incide sull’appetito e sulla perdita di peso.

Cos’è la serotonina? Si tratta di un trasmettitore che influisce sulla sensazione di benessere generale dell’organismo. L’HCA ne aumenta i livelli, migliorando l’umore e riducendo il bisogno di mangiare.

Benefici

I benefici di Garcinia Cambogia sono davvero tanti se abbinati a un regime alimentare sano ed attività fisica regolare. Di seguito ne citiamo alcuni tra i più importanti.

Questo integratore distrugge il grasso in eccesso aiutando a perdere peso; sopprime l’appetito permettendo di seguire una dieta con meno fatica. Previene l’accumulo di grasso e riduce il colesterolo. Stimola naturalmente l’aumento di serotonina. Grazie alla sua azione anti-infiammatoria, agisce contro le infezioni. Rinforza il sistema immunitario grazie alla vitamina C ed è un ottimo supplemento di sostanze nutritive per l’organismo.

È chiaro, leggendo i tanti benefici di Garcinia Cambogia che chi decide di assumere questo integratore oltre a perdere peso, si sentirà meglio in tutto il corpo. Vediamo insieme quali sono i migliori prodotti a base di Garcinia Cambogia.

Garcinia Cambogia Funziona?

Se è la prima volta che sentite parlare di questo prodotto è normale chiedersi se Garcinia Cambogia funziona davvero. Per rispondere a questa domanda citiamo i numerosi studi condotti sulla HCA. La maggior parte di loro ha evidenziato come sia in grado di agire sull’appetito, riducendo il grasso nell’addome e contribuendo a una perdita di peso generale.

Entrando più nei tecnicismi, Garcinia Cambogia limita la conversione in grasso dei carboidrati, grazie all’enzima ATPC citrato liasi. Questo enzima influisce positivamente sulla perdita di peso in eccesso, poiché i carboidrati non vengono trasformati in grasso ma bruciati direttamente dai muscoli. Alcuni test condotti su persone che hanno assunto questo integratore hanno portato ad evidenze e risultati interessanti. Chi ha assunto regolarmente Garcinia Cambogia, seguendo una dieta equilibrata e facendo sport, ha perso un kg in più rispetto a chi non ha beneficiato dell’ausilio di questo prodotto.

Garcinia Cambogia funziona anche se non avete molto tempo per fare sport (sarebbe consigliato la cyclette o il total crunch da fare comodamente a casa). Dimagrire più velocemente richiede movimento naturalmente. Viene raccomandato di seguire un’alimentazione sana. In questo caso però potrebbe volerci un po’ di più per perdere peso, ma i risultati si vedranno.

Siamo parlando di uno dei rimedi naturali più efficaci per perdere peso e accelerare il metabolismo. Il suo grande successo e la diffusione sul mercato sono dovuti agli ottimi risultati ottenuti dalle migliaia di persone che hanno deciso di provare il prodotto. Non ci sono ingredienti o principi chimici, parliamo di un estratto secco puro.

Garcinia Cambogia Puro su Amazon.it (100 capsule Hanns Pharma) 

Garcinia Cambogia dosi

Parlando di dosi e di assunzione di Garcinia Cambogia, bisogna fare attenzione a rispettare quelle consigliate da un medico o da un esperto. Si tratta di un integratore naturale ma abusarne non velocizzerà il processo di dimagrimento, così come non assumerlo quanto serve non porterà ai risultati sperati. Dipende tutto dalla concentrazione di idrossicitrico all’interno delle compresse, tendenzialmente in una percentuale al 50%. La dose giornaliera che viene consigliata può variare da 500 a 2000 milligrammi di Garcinia al giorno. Tenete conto che la maggior parte delle confezioni in commercio conta 500 mg per capsula, un buon punto di partenza.

Chiedete sempre consiglio a un esperto, vi salvaguarderà da raggiungere risultati e reazioni indesiderate piuttosto che effetti collaterali di vario tipo. Garcinia è un prodotto naturale al 100% ma un medico potrà sempre darvi una visione oggettiva.

Garcinia Cambogia e tiroide

I problemi a carico della tiroide sono aumentati del 200% negli ultimi anni. Una tendenza che si presume sia correlata all’inquinamento atmosferico. Questo perchè la tiroide è una ghiandola endocrina altamente sensibile a fattori esterni ed a cambiamenti ormonali. La tiroide è responsabile della regolazione del metabolismo energetico e di altre numerose reazioni chimiche che avvengono nell’organismo. Si ritiene che Garcinia Cambogia possa contribuire a proteggere la tiroide dalle malattie che possono colpirla, come l’ipertiroidismo ed alcune sindromi autoimmuni.

Il principio attivo contenuto nella Garcinia Cambogia, l’acido idrossicitrico (HCA), è in grado di stimolare l’azione degli ormoni tiroidei. Questi ultimi agiscono a livello periferico principalmente con un effetto termogenico (conversione dell’energia in calore) e quindi consumando le scorte lipidiche e glucidiche e determinando il dimagrimento. Un altro ruolo degli ormoni tiroidei è quello di stimolare la sintesi del glucosio (gluconeogenesi) a livello del fegato. Infine, gli ormoni secreti dalla tiroide hanno anche un’azione lipolitica, ovvero sfruttano la lisi degli acidi grassi per produrre energia. La Garcinia Cambogia ha quindi un buon impatto sulla funzionalità tiroidea allo scopo di prevenire l’insorgenza di patologie. L’assunzione di Garcinia Cambogia però non può prescindere dall’utilizzo di sale iodato, in quanto lo iodio è un elemento fondamentale per la sintesi degli ormoni tiroidei.

Una particolare avvertenza va alle persone che soffrono già di patologie tiroidee e che dovrebbero astenersi dall’assumere questo integratore. L’ultima parola va comunque al medico, cui è sempre meglio chiedere un parere.

Efficacia Garcinia Cambogia: ci sono studi che lo dimostrano?

L’integratore a base di HCA, il principio attivo contenuto nella Garcinia Cambogia, ha conosciuto un momento di notorietà grazie alla pubblicità sul web. Secondo questa rappresnetazione, lamolecola ha grandi proprietà dimagranti grazie all’azione termogenica, lipolitica ed antifame. Un famoso programma televisivo americano ha esposto al pubblico i risultati di uno studio clinico condotto dall’NIH, un istituto di ricerca americano assolutamente prestigioso e degno di nota. In questo studio del 2007 si dimostra che uno specifico integratore contenente più del 50% di principio attivo (HCA) era in grado di aumentare la perdita di peso in due gruppi di persone sovrappeso, rispetto ad un placebo.

In un altro studio eseguito sui ratti l’HCA è risultata efficace nell’ inibire un enzima responsabile dell’accumulo dei grassi. Non solo, è anche risultato che Garcinia Cambogia aumenta la secrezione di serotonina, l’ormone che causa miglioramento dell’umore e riduzione dell’appetito. Altri studi hanno confermato che sui ratti l’HCA determina riduzione del peso, ma in dosi elevate è responsabile di effetti collaterali seri. Tuttavia ciò che funziona sui ratti potrebbe non funzionare sull’uomo, quindi sono stati eseguite altre sperimentazioni controllate randomizzate. Tuttora queste ultime rappresentano il gold standard per le ricerche scientifiche sull’uomo.

Studi clinici

In uno di questi studi, 135 individui vennero suddivisi in 2 gruppi e sottoposti ad una dieta ricca di fibre e povera di carboidrati. Un gruppo ricevette l’HCA nella dose di 3 grammi al giorno, l’altro gruppo un placebo. Dopo 12 settimane di monitoraggio non risultarono disparità nei gruppi nella perdita di grasso corporeo, ma lo studio venne duramente attaccato a causa di presunti errori di forma. In un altro studio fu dimostrato che il gruppo che ricevette l’integratore perse fino a 2 kg in più rispetto al gruppo placebo. Ulteriori studi confermarono questa tendenza, a patto però che fosse abbinato a dieta ipocalorica ed attività fisica e che l’integratore contenesse almeno il 50% di HCA e non contenesse conservanti e leganti.

Nel 2004, un importante studio pubblicato dal dottor Preuss dimostrò che i soggetti del gruppo che assumeva HCA avevano perso 6 kg in più, mangiavano il 16% in meno ed avevano livelli di serotonina doppi rispetto al gruppo placebo.

Domande frequenti

A cosa serve la Garcinia Cambogia?

La scorza della Garcinia contiene acido idrossicitrico (HCA) che ha il compito di bloccare la sintesi di acetilcoenzima A che è un regolatore enzimatico coinvolto nella sintesi dei lipidi, anche riducendo del 25% circa la biosintesi dei grassi corporei.

Quanti mg di Garcinia al giorno?

La dose giornaliera consigliata, varia dai 500 ai 2.000 mg di estratto secco di garcinia al giorno (250-1000 mg di acido idrossicitrico).

Quando prendere Garcinia?

La Garcinia solitamente va presa 30-60 minuti prima di un pasto. Ciò ti consente di ottenere il pieno effetto delle sue proprietà.

Che frutto è la Garcinia?

Garcinia cambogia è una pianta tropicale dalle proprietà considerate miracolose. La parte utilizzata in realtà è la buccia da cui si estrae il succo, che altro non è che l’acido idrossicitrico (HCA).

Come fare per aumentare il metabolismo?

Esistono diversi alimenti da integrare nella dieta di ogni giorno che ci aiutano ad accelerare il lavoro del metabolismo e di conseguenza a perdere peso. Un esempio è il tè, in particolare quello verde, ricco di antiossidanti, riesce a combattere il grasso depositato. Altri cibi sono: olio di cocco, spezie, pesce azzurro, uova, semi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.