Somatoline bustine: (come) funziona?

 Somatoline bustine è da anni un marchio molto noto nel campo dei cosmetici “anti cellulite”, cioè di quei prodotti non30 bustine somatoline medicali volti a ridurre l’aspetto “a buccia d’arancia” della pelle. Il loro controverso rapporto con la tiroide nasce da un’equivoco di fondo che andiamo ad analizzare insieme. Le bustine contengono ognuna 10 Mg di prodotto che viene applicato tutto in una volta sulla zona interessata per il trattamento due volte al giorno. Per le dosi in ogni caso è bene rivolgersi al farmacista.

Con il brand “Somatoline” si trovano ormai molti prodotti, non più dedicati solo alla ridefinizione dei contorni della silhouette: antiage per il viso e diversi tipi di deodoranti completano una linea per il corpo che non trascura neppure prodotti somatoline specifici per l’uomo.

Nonostante l’ampiezza della gamma Somatoline, però, questo brand continua a portare di primo acchito alla mente i prodotti snellenti, che, nel corso del tempo, si sono moltiplicati e specializzati. E’ nato un equivoco in rete che imputa all’utilizzo della crema in bustine un rapporto difficile con la tiroide, addirittura alimentando i rischi. Abbiamo scoperto la differenza e come stanno davvero lo cose e ve lo spieghiamo subito.

Somatoline e tiroide: l’errore comune

In rete impazzano le testimonianze di sedicenti consumatori e/o esperti che mettono in guardia dall’uso di Somatoline, perché sarebbe responsabile di agire sulla tiroide, con conseguenze anche gravi per coloro che già soffrono di disturbi a questa ghiandola.

Occorre, a questo punto, fare una distinzione fra Somatoline Emulsione cutanea e i prodotti della linea Somatoline Cosmetic.

La prima è un farmaco da banco (significa che può essere acquistata senza ricetta medica, ma è considerata a tutti gli effetti un farmaco) e contiene levotiroxina, un ormone di sintesi usato anche nei farmaci per curare l’ipotiroidismo compensando la mancata produzione di tiroxina, la cui funzione, nell’emulsione, è di stimolare la mobilitazione di acqua e grasso dai tessuti cutanei.

Secondo gli studi condotti, il dosaggio di tiroxina presente in Somatoline Emulsione cutanea è sufficiente ad agire sulle cellule del tessuto adiposo per applicazione topica, ma non è tale da penetrare nel sangue e raggiungere la tiroide, influenzandone il funzionamento, perciò, attenendosi ai modi e ai tempi di utilizzo indicati (una applicazione al giorno o meno per al massimo due o tre mesi), il prodotto è sicuro, salvo in caso di gravidanza, allattamento o in presenza di disfunzioni ormonali già accertate.

In ogni caso, è sempre opportuno consultare il medico prima di assumere qualsiasi farmaco, affinché accerti l’assenza di controindicazioni specifiche. Quindi in ogni caso la quantità di prodotto non sarà mai sufficiente per danneggiare o alterare lo stato della vostra tiroide.

Somatoline  bustine funziona?

somatoline bustineI prodotti della gamma Somatoline Cosmetic (che sono quelli di cui parliamo di fatto) invece, non contengono levotiroxina e non sono considerati farmaci, bensì – per l’appunto – cosmetici. Questi cosmetici di Somatoline bustine funzionano? Per rispondere alla domanda possiamo prima di tutto affermare che agiscono localmente e sono completamente privi di qualsiasi medicinale che possa interagire con la tiroide o qualsiasi altra ghiandola e sono infatti liberamente acquistabili come cosmetici.

Le bustine di Somatoline Cosmetics contengono Bio-Complex, cioè ciò che l’azienda produttrice definisce “un pool di attivi cosmetici in elevata concentrazione che agiscono in modo sinergico sulle principali vie metaboliche adipocitarie”.

Poiché il marchio ha fatto dell’efficacia il suo slogan, molta attenzione è posta sugli studi che la determinano.
Tutti i prodotti sono stati testati clinicamente, alcuni dei quali – fra cui, ad esempio, il trattamento Snellente 7 notti e il gel snellente Total body – ha dimostrato che il prodotto funziona anche se da solo non è in grado di fare miracoli. I risultati si vedono, ma sono sicuramente migliori se vi abbinate una dieta o un’attività fisica mirata. In definitiva tuttavia tutte le consumatrici hanno trovato un miglioramento della cellulite della pelle a buccia d’arancia nelle zone trattate, e si sono dichiarate soddisfatte dei risultati.

Cosmetici in flacone crema

Lo stesso contenuto di Somatoline bustine è disponibile anche in flacone multiuso. A differenza delle bustine quindi che sono “usa e getta” il flacone è riutilizzabile per più applicazioni e quindi produce sia meno scarto (meno inquinamento per l’ambiente) sia occupa in effetti meno spazio delle singole bustine messe insieme. Vi chiederete come fare a regolarsi con la quantità di prodotto se si prende il flacone? E’ presto detto: grazie al dosatore ogni “premuta” conterrà un quantitativo di crema esatto. Le istruzioni a questo punto indicheranno quante “premute” sono necessarie per ogni parte del corpo. Il funzionamento è molto semplice, e più intuitivo a farsi che a dirsi e può considerarsi anche questo un valido rimedio per la cellulite.

 Somatoline 30 bustine: Quanto costa

Il farmaco Somatoline Emulsione cutanea, nella confezione da 30 bustine, è disponibile on-line a un prezzo indicativamente compreso fra i 40 e i 50 euro, a seconda della farmacia che la commercializza.

Da alcuni forum femminili in rete, poi, si apprende che in altri paesi il prodotto sarebbe disponibile per il consumatore a un prezzo più basso, poiché venduto a prezzi inferiori ai distributori.

Anche per i prodotti cosmetici si rileva una certa differenza di prezzo, che può arrivare anche al 20% del prezzo medio del prodotto, a seconda del rivenditore.
Come indicazione di massima, possiamo riferire che il trattamento Snellente 7 notti è disponibile fra i 26 e i 40 euro, mentre lo snellente Total body costa, nella confezione da 400 ml, fra i 30 e i 40 euro.

L’azienda informa delle promozioni in corso sui prodotti attraverso il proprio sito internet, ma non li commercializza direttamente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.