Magnesio Supremo: a cosa serve, quando prenderlo e opinioni

Redazione
Redazione

Magnesio supremo, la risposta al caldo torrido che caratterizza la stagione estiva. In questo periodo dell’anno, in cui i nostri corpi sono segnati da temperature elevate e da tremendo stress, uno strumento indispensabile per supportare le nostre attività quotidiane è il Magnesio Supremo. Si tratta di un integratore alimentare a base di magnesio, carbonato di magnesio per la precisione, e acido citrico. Questo prodotto è distribuito dal brand Natural Point. In generale, magnesio e potassio sono due alleati importanti per combattere la stanchezza!

magnesio supremo

Versato in acqua, rilascia citrato di magnesio, un composto che viene facilmente assorbito dall’organismo e che ha molte proprietà interessanti. Con questi presupposti, nelle prossime righe vedremo insieme a cosa serve il magnesio supremo, quando prenderlo e le opinioni dei consumatori.

Magnesio supremo, a cosa serve e cos’è?

Il magnesio è un minerale molto importante per la salute umana e svolge un ruolo importante nei processi metabolici del corpo. A volte è necessario introdurre nell’organismo dosi aggiuntive di magnesio attraverso integratori come il Magnesio Supremo. L’assunzione estrema di magnesio è altamente raccomandata durante i mesi estivi. In effetti, esistono una serie di condizioni, spesso aggravate dalle alte temperature, che richiedono all’organismo di fornire grandi quantità di magnesio.

Il Magnesio supremo è particolarmente adatto per crampi, spossatezza, stitichezza, dolori mestruali, sbalzi d’umore, mal di testa, agitazioni e altre condizioni analoghe. Il magnesio stimola la produzione di oltre 300 enzimi e favorisce il metabolismo di molti nutrienti essenziali, zuccheri, proteine, grassi, carboidrati. Viene utilizzato per regolare l’assunzione e l’assorbimento del calcio e per garantire il normale apporto di elettroliti nei muscoli.

In particolare, questa è una funzione essenziale per combattere rigidità e crampi, spesso causati da stress, affaticamento o bassi livelli di sali minerali. Ma non solo: il magnesio aiuta l’assorbimento della vitamina B, vitamina C, vitamina D e vitamina E. Inoltre, fornisce un supporto concreto contro la stitichezza ripristinando l’equilibrio acido-base dello stomaco.

magnesio

Quando prendere il magnesio supremo

Il magnesio, indicato in campo scientifico con l’abbreviazione Mg, è stato indicato dagli esperti come un macro-minerale essenziale per il corpo umano. Insieme ad altri elementi tra cui calcio, fosforo, sodio, potassio e cloro, il magnesio è un sale minerale presente in grandi quantità nel corpo. Infatti, è necessario per lo svolgimento di molte funzioni essenziali per la salute umana. Oltre ad essere un componente strutturale di ossa e denti infatti, il magnesio è coinvolto nella sintesi proteica, nel metabolismo dei grassi ed è attivamente coinvolto nel funzionamento del sistema nervoso e muscolare.

Tuttavia, il fabbisogno giornaliero di magnesio varia in base all’età e al sesso. La dose giornaliera raccomandata è effettivamente pari a 250-450 mg per gli uomini adulti, 450-500 mg per le donne in gravidanza e 320 mg per le donne sopra i 20 anni. Se assunto come integratore, la quantità abituale raccomandata è di 2,4 grammi. Può essere assunto fino a due volte al giorno, preferibilmente a stomaco vuoto, sciolto in acqua calda (come un infuso). Per agire in modo più efficace, è importante assumere il Magnesio supremo a stomaco vuoto.

magnesio supremoEcco perché può essere bevuto in qualsiasi momento della giornata, purché tenuto lontano dai pasti. Gli esperti consigliano di ingerirlo:

  • Mezz’ora prima di colazione, per favorire il normale flusso intestinale, soprattutto in presenza di stitichezza ed emorroidi.
  • Mezz’ora prima di coricarsi (se sono trascorse almeno 2 ore dall’ora di cena), in modo da fungere da miorilassante contro i vari stati di agitazione spesso affrontati dalle persone con insonnia e particolarmente nervosismo.
  • Mezz’ora prima di pranzo, quando si vuole migliorare l’assorbimento di sostanze importanti (come carboidrati, vitamine e minerali) negli alimenti che si sta per mangiare (come sopra, persone con problemi di anemia o renali, donne in gravidanza o in menopausa, bambini e le persone anziane sono dovute principalmente al malassorbimento dei nutrienti richiesti dall’organismo).
  • 15 minuti dopo un pasto per accelerare il processo di digestione.
  • Per tutte le altre necessità, è possibile assumere il Magnesio supremo con regolarità, cercando di essere puntuali nell’assunzione giornaliera.

In definitiva possiamo dire che il Magnesio Supremo può essere assunto prima o dopo i pasti, a seconda delle specifiche esigenze del soggetto. Generalmente viene utilizzato per la digestione dopo i pasti e prima dei pasti (cioè quasi sempre) per tutte le altre funzioni. Infine, per quanto riguarda l’uso esterno o dermico, non ci sono indicazioni specifiche se non quella di appoggiare la polvere direttamente sulla ferita (a qualsiasi ora del giorno) per disinfettarla e prevenire l’insorgere di eventuali infezioni.

Magnesio supremo donna, quali benefici?

Il Magnesio supremo offre una serie di benefici per la donna. I vantaggi dell’assunzione regolare includono:

  • Supporto alla regolazione dell’attività ormonale
  • Riduzione dello stress ossidativo, mentale e fisico
  • Supporto per il mantenimento della salute ossea.

Il magnesio è un fedele alleato del corpo poiché la sua azione apporta benefici in qualsiasi periodo dell’anno. Irritabilità, sbalzi d’umore, nervosismo e disagio muscolare possono essere solo alcuni dei sintomi che indicano la mancanza di questo elemento. Durante il ciclo, i crampi mestruali possono essere notevolmente ridotti, così come la classica tensione fluttuante o affaticamento. La menopausa è un momento delicato nella vita di ogni donna ed è importante gestirlo nel miglior modo possibile. La carenza di magnesio può portare ad un aumento del disagio tipico di questa fase, mentre la sua corretta integrazione può risultare estremamente indicata sia dal punto di vista fisico che quello mentale.

magnesio supremo

Opinioni e recensioni sul magnesio supremo

Il numero esatto di giorni in cui può essere ingerito magnesio supremo di fatto non esiste, poiché il suo utilizzo termina quando espleta la sua specifica funzione. Come altri elettroliti, viene automaticamente eliminato dall’organismo se consumato in eccesso. Tuttavia, se i sintomi sono presenti o dovuti a specifiche esigenze soggettive, è consigliabile rivolgersi al proprio medico per un parere più accurato sul proprio stato di salute.

Le opinioni dei consumatori sull’efficacia e l’efficacia del Magnesio supremo confermano i moltissimi benefici che promette. In particolare le persone che praticano sport e coloro che hanno un ritmo molto veloce nel lavoro e nella vita, ne traggono vantaggi per combattere stanchezza, affaticamento e possibili crampi, ottenendo di conseguenza anche una maggiore concentrazione, quindi prestazioni migliori. Infine, il Magnesio Supremo, oltre ad essere elogiato per i suoi effetti benefici sull’organismo e il gusto gradevole, ha ricevuto recensioni molto positive anche per la sua capacità di calmare, rilassare e indurre il sonno, soprattutto se assunto prima di coricarsi.

condividi articolo