Incontri online: una recente conferenza virtuale fa il punto sulla situazione dei single in Italia

Si è svolta il 1 maggio la prima conferenza virtuale organizzata dalla community per incontri online incontritrasingle.com, una delle realtà in più rapida ascesa nel settore degli incontri fra single. Tema dell’incontro, svoltosi interamente online per i soli soci, è stato “Parliamo di Single”, un argomento di decisa attualità.

Sono infatti in tantissimi, oggi, sia uomini che donne, a trovarsi senza un partner sentimentale, e a cercare qualcuno per riempire quel vuoto nella propria vita: soltanto per pochi, infatti, la condizione di single è una scelta. Ma in un mondo dove i rapporti umani sembrano sempre più freddi, superficiali e rari, come fare per riconoscere ed incontrare le persone giuste, la famosa “altra metà della mela”?

Proprio di questo si è parlato alla conferenza, alla quale hanno partecipato massicciamente i membri iscritti alla community online di Incontritrasingle.com. I single, oggi, non sembrano volersi crogiolare nella propria condizione, o struggersi a vuoto, ma sono invece parecchio agguerriti e intenzionati a trovare, con tutti i canali possibili, qualcuno con cui condividere una storia, una chiacchierata, o magari la vita. La discussione, ci viene infatti riportato, è stata densa, seppure in un clima decisamente rilassato e perfino scherzoso.

Uno dei dati più interessanti fra quelli emersi nel corso della conferenza è probabilmente quanto sia in realtà variegato e differenziato il mondo dei cuori solitari in Italia, oggi. Una delle cause ancora più comuni resta sicuramente, come sempre, la timidezza: ma si fanno avanti nella classifica delle motivazioni della solitudine sentimentale anche i troppi impegni, che rendono difficile incontrare qualcuno, e ancora di più l’età, che molti sentono come un limite imbarazzante. Grande protagonista è poi il timore, per chi ha appena concluso negativamente una relazione, di ripetere gli stessi errori.

Ma a questi problemi differenti corrisponde una forte determinazione a trovare una soluzione, ed incontrare finalmente qualcuno di speciale. È emblematico, e ancora leggibile nei commenti relativi al meetup organizzato per l’evento, il desiderio di partecipare anche da parte di chi non aveva mai sentito nominare la community, e si è trovato a sapere della conferenza troppo tardi, quando gli inviti erano già stati mandati, rimanendo escluso. I single di oggi non hanno nessuna intenzione di rimanere soli a disperarsi, insomma.
E non tutti cercano la stessa cosa: è questo l’altro dato interessante risultato evidente dall’incontro. Sono molti, certamente, a cercare l’amore classico, la grande storia sentimentale: ma sono almeno altrettanti coloro che preferiscono, almeno inizialmente, cercare compagnia e magari affetto, e sempre più quelli che sono interessati a rapporti fondamentalmente virtuali, fatti di lunghe chiacchierate sui tanti sistemi di messaggistica oggi disponibili.

Tante cause, tante soluzioni: anche in questo campo, la modernità dipinge scenari nuovi e interessanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.