Quanto vale l’oro usato oggi?

Con la volatilità del mercato azionario e l’incertezza nell’economia in generale, alcuni investitori stanno cercando di diversificare con attività come l’oro usato. Ma non tutti hanno familiarità con il funzionamento dell’oro come investimento, in particolare in termini di valore commerciale. Dall’acquisto di monete d’oro all’acquisto di ETF sull’oro, ci possono essere diversi modi per investire in oro. A seconda di come acquisti l’oro, il prezzo può variare. In generale, tuttavia, questi prezzi riflettono il valore commerciale sottostante di un’oncia d’oro.

Il prezzo spot dell’oro, ovvero il suo prezzo di negoziazione, è di €1.740,40 l’oncia, al 21 novembre 2022, secondo il World Gold Council. Tuttavia, questo prezzo spot non è necessariamente quello che pagheresti se acquisti oro usato adesso. I lingotti d’oro, come i lingotti e le monete, spesso vengono scambiati a un prezzo superiore rispetto al prezzo spot. Soprattutto se sono considerati oggetti da collezione. Se hai acquistato monete d’oro in edizione limitata direttamente dalla zecca degli Stati Uniti o di qualunque altro stato, ad esempio, potresti pagare circa € 2.500- € 2.600 per oncia.

Un anno fa, il prezzo spot dell’oro era di € 1.857,90 l’oncia. Quindi, il valore dell’oro è diminuito di circa il 5%. All’inizio del 2022, i prezzi dell’oro erano in aumento, ma dal picco di marzo l’oro è sceso di circa il 14%. Per alcuni, questi rendimenti sottolineano come l’oro non sempre aumenti durante i periodi di inflazione o altre sfide economiche. In una prospettiva a lungo termine, l’oro ha un valore elevato. Circa 51 anni fa, gli Stati Uniti hanno posto fine al gold standard, il che significa che il dollaro ha smesso di essere sostenuto da una quantità equivalente di oro. Da allora, il valore dell’oro è aumentato in modo significativo.

Tanto oro
Tanto oro – Foto di Pixabay/Pexels.com

Ti sei chiesto se il trofeo della Coppa del Mondo FIFA è fatto di oro massiccio? O se i vincitori possono tenerlo? Quanto vale davvero il trofeo? O se i giocatori ricevono anche medaglie se vincono il torneo? Ufficialmente, il trofeo della Coppa del Mondo è descritto come oro “solido”. È alto 36,5 cm ed è composto da 6,175 kg o 30.875 carati di oro 18 carati (75%). Ha una base di 13 cm di diametro che presenta due strisce di malachite.

La quantità di oro che costituisce la maggior parte del trofeo della Coppa del Mondo si è valutata a circa $ 161.000 (£ 131.800) nel 2018. Il trofeo nel suo insieme si è valutato a $ 20 milioni (£ 16,4 milioni). Questa stima rende il trofeo della Coppa del Mondo FIFA di gran lunga il trofeo sportivo più costoso. Segue molto lontano il Woodlawn Vase, presentato al vincitore del Preakness Stakes, una delle triple crown delle corse di cavalli americane.