in

Samsung Galaxy S24 vs iPhone 15, una comparazione tra i due dispositivi

Analizziamo insieme le caratteristiche dei due dispositivi di punta delle aziende

dispositivi apple e samsung su di un tavolo
dispositivi apple e samsung su di un tavolo-Pixabay-pexels.com

Nell’articolo che segue ci occuperemo di analizzare i due dispositivi cercando così di facilitare la scelta ai lettori che sono indecisi su quale tra i due optare. Ci soffermeremo sia sulle caratteristiche tecniche che su quelle estetiche tentando di offrire una guida quanto più completa possibile. Procediamo dunque immediatamente con l’articolo.

Le dimensioni ed il design

Partiamo subito col dire che i due dispositivi sono pressoché identici quando si parla di dimensioni, 147 x 70,6 x 7,6 mm per il Samsung, e 147,6 x 71,6 x 7,8 mm per il dispositivo della casa americana. Il Galaxy S24 presenta un design pulito e funzionale, con doppi pannelli Gorilla Glass Victus 2, un telaio in alluminio e la solita resistenza IP68. L’attenzione al dettaglio si riflette nell’alloggiamento della fotocamera, caratterizzato da tre semplici anelli.

L’iPhone 15 adotta anche pannelli in vetro Ceramic Shield di Corning e un telaio in alluminio, mantenendo un design pulito che non ha subito molte variazioni negli anni. Anche l’iPhone 15 vanta una protezione IP68, ma offre una resistenza all’acqua fino a 6 metri di profondità, rispetto ai tradizionali 1,5 metri. Entrambi i telefoni sono quasi identici in termini di peso, con l’iPhone 15 che è leggermente più pesante di soli 4 grammi. Globalmente, la scelta del design rimane soggettiva, ma possiamo sicuramente affermare che entrambi gli smartphone presentano una qualità costruttiva altrettanto notevole.

I due display a confronto

Il prodotto di Samsung possiede un display dalle dimensioni leggermente superiori rispetto a quello della casa americana, ma va assolutamente sottolineato che iPhone ha dalla sua una migliore risoluzione. Inoltre l’iPhone 15 è superiore quando si parla di esposizione al sole, il prodotto possiede una migliore luminosità in generale, che si traduce automaticamente in una lettura migliore dello schermo sotto i raggi diretti della luce. I display sono di ottima fattura in ambo i cellulari, ma quello statunitense si fa preferire, seppur non di molto.

La batteria a confronto

Il Galaxy S24 presenta una batteria da 4.000 mAh, mentre l’iPhone 15 ha una batteria più piccola da 3.349 mAh. Nonostante la differenza di capacità, l’iPhone 15 ha dimostrato di avere una durata della batteria superiore. I test indicano che il Galaxy S24 ha un punteggio di utilizzo attivo di 12:06 ore, mentre l’iPhone 15 ha un punteggio di 13:20 ore. L’iPhone si dimostra migliore in quasi tutti i test, eccetto per le chiamate, risultato che non sorprende considerando i precedenti modelli di iPhone.

Nessuno dei due telefoni ha avuto miglioramenti significativi nella velocità di ricarica. Il Galaxy S24 supporta la ricarica rapida da 25 W tramite Power Delivery, mentre l’iPhone 15 supporta la ricarica da 20 W tramite USB-PD. Entrambi i dispositivi si caricano lentamente rispetto ad alcuni dei loro concorrenti, ma entrambi supportano la ricarica wireless veloce da 15 W.

Utilizzando il caricabatterie Samsung da 25 W, il Galaxy S24 può ricaricare dallo 0% al 29% in 15 minuti, al 59% in 30 minuti e fino al 100% in 75 minuti. D’altra parte, con l’alimentatore da 20 W di Apple, l’iPhone 15 raggiunge dallo 0% al 32% in 15 minuti, al 58% in 30 minuti, e completa la ricarica in 110 minuti.

Le prestazioni dei dispositivi

Il Galaxy S24 è equipaggiato con il più recente chipset Exynos 2400 di Samsung, mentre l’iPhone 15 utilizza l’A16 Bionic del 2022.Avendo un processore più recente, il Galaxy S24 potrebbe avere un vantaggio in termini di prestazioni, anche prima di esaminare le capacità dell’intelligenza artificiale. Il Galaxy S24 è disponibile in due configurazioni di memoria globale: 8 GB di RAM con opzioni di archiviazione da 128 GB o 256 GB. L’iPhone 15 ha 6 GB di RAM e può arrivare fino a 512 GB di memoria interna.

Per quanto riguarda il throttling, l’iPhone 15 mostra una maggiore stabilità con una CPU al 84% e una GPU al 51%, rispetto al Galaxy S24 con una CPU al 60% e una GPU al 50%. Samsung promette 7 anni di importanti aggiornamenti del sistema operativo per il Galaxy S24, mentre Apple generalmente offre aggiornamenti iOS importanti per i suoi dispositivi per circa 5-6 anni. Questo supporto software più esteso può contribuire a preservare il valore complessivo del Galaxy S24 nel tempo.

Scritto da Pasquale Arrichiello

A 24 anni ho conseguito una laurea magistrale in Scienze Storiche alla Federico II di Napoli. Oltre alla storia ed alla filosofia, due delle mie principali passioni, ho da sempre coltivato un profondo amore per la scrittura, ed è proprio questo legame ad avermi condotto nel mondo dei copywriter.