in

Struccante solido: un’alternativa green al classico struccante

Lo struccante solido è un’ottima alternativa green al classico struccante. Ecco quali sono i suoi vantaggi e come si usa.

Struccante solido viso - Foto di Mikhail Nilov/ Pexels.com
Struccante solido viso - Foto di Mikhail Nilov/ Pexels.com

Siete interessate a provare un’alternativa green al classico struccante? La novità del momento riguarda un detergente solido per il viso comodo, veloce ed efficace. Spesso la scelta del prodotto giusto può essere molto complicata, soprattutto se non si sa come potrebbe reagire la nostra pelle a contatto con esso. Niente paura! Ci siamo qui noi a spiegarvi passo passo tutti i vantaggi di questo struccante solido che, oltre e ridurre il consumo di plastica, dura molto più a lungo rispetto ai classici struccanti.

Lo struccante solido per il viso presenta numerosissimi benefici. In primis, è un prodotto ecologico, infatti, riduce l’uso di imballaggi in plastica, contribuendo ad un minor impatto ambientale e non solo. Lo struccante solido ha una formulazione concentrata, come abbiamo già detto dura molto più a lungo dei classici detergenti liquidi, offrendo un ottimo rapporto qualità-prezzo. Questo prodotto è privo di sostanze chimiche aggressive e arricchito con ingredienti naturali. Ma a chi è adatto lo struccante solido? Sicuramente è l’ideale per le pelli più sensibili. Per il suo utilizzo basta semplicemente bagnare il viso e il prodotto, strofinare la saponetta per creare una schiuma e massaggiare delicatamente sul viso.

Come scegliere lo struccante solido giusto

Per scegliere lo struccante solido giusto bisogna prima capire che tipo di pelle abbiamo. Ad esempio, per pelli secche è meglio optare per prodotti con ingredienti naturali come burro di karité o olio di cocco. Al contrario per una pelle grassa o a tendenza acneica, meglio optare per prodotti con ingredienti purificanti come il carbone attivo o l’argilla. Infine, per una pelle più sensibile, meglio scegliere prodotti con formulazioni delicate come aloe vera o camomilla. Ricordate una cosa, se volete ottenere risultati impeccabili da questi struccanti soldi, è importante dopo l’uso, lasciar asciugare completamente il detergente in modo da evitare che si sciolga prima del tempo o che possa formare batteri e muffa. Per conservalo al meglio consigliamo un portasapone da riporre in un luogo asciutto.

In ogni caso, scegliere il prodotto giusto in base alle proprie esigenze e utilizzarlo nel modo corretto può fare una grande differenza, soprattutto, quando dobbiamo scegliere un prodotto solido. Infine, lo struccante solido è benefico sia per il nostro benessere che per il pianeta in generale.

Scritto da Patty Tiano

Ambiziosa e molto professionale. Amo lavorare a contatto con i bambini. Lavoro come copywriter da più di due anni, perché appassionata di lettura e scrittura.