in

Tagli di capelli da uomo: quale miglior hairstyle per il tuo tipo di viso?

Ogni forma del viso si adatta più o meno bene a diverse acconciature. Scopri insieme a noi quale potrebbe essere quella perfetta per te!

Uomo con felpa rossa
Uomo con felpa rossa - Andrea Piacquadio - Pexels.com

Le donne saranno più avvezze a queste problematiche: ma queste riguardano anche gli uomini! Scegliere la giusta acconciatura in base alla forma del viso è un aspetto cruciale per riuscire a raggiungere uno stile equilibrato e armonioso che esalti i tuoi lineamenti. Come abbiamo già sottolineato, infatti questa questione non riguarda certo solo le donne!

Secondo la nostra opinione, proprio come un vestito ben tagliato si adatta alle curve del corpo, un ottimo taglio di capelli da uomo dovrebbe adattarsi alle caratteristiche naturali del viso. Esistono fattori specifici per determinare la forma del viso maschile, fattori che possono spingerti di conseguenza un taglio di capelli appropriato. In questo articolo li analizzeremo insieme, iniziando con lo spiegare il metodo più consono ad individuare la forma del tuo viso e successivamente approfondiremo i tagli di capelli maschili più adatti a ciascuna forma.

Per cominciare, è fondamentale determinare la forma reale del tuo viso. Un metodo veloce consiste nell’osservarti allo specchio, tirare indietro i capelli e tracciare il contorno del viso sullo specchio con una saponetta. La forma delineata rappresenterà l’aspetto generale del tuo viso. In alternativa, se preferisci un approccio più preciso, puoi utilizzare un metro a nastro per misurare le aree che compongono il tuo viso.

Uomo capelli castano chiaro
Uomo capelli castano chiaro – Andrea Piacquadio – Pexels.com

Determinare il tipo di viso

Dopo aver misurato mascella, naso, mandibola, zigomi e fronte, dovresti essere riuscito a discernere una delle seguenti forme:

  • Tipo di viso oblungo: La lunghezza è la dimensione predominante, mentre la fronte, gli zigomi e la mascella sono approssimativamente delle stesse dimensioni.
  • Tipo di viso quadrato: Il viso, la fronte, gli zigomi e la mascella hanno approssimativamente la stessa lunghezza. La mascella presenta angoli acuti, non rotondi o curvi.
  • Viso a ovale: Il viso è più lungo rispetto alla larghezza degli zigomi, e la fronte è più ampia rispetto alla linea della mascella. La mascella ha angoli rotondi, non acuti.
  • Viso rotondeggiante: Le misurazioni degli zigomi e del viso sono simili, così come le misurazioni della fronte e della mascella. Gli zigomi e il viso sono più ampi rispetto a mascella e fronte. La mascella ha angoli morbidi e semirotondi, non acuti o definiti chiaramente.
  • Tipo di viso a diamante: Il mento è appuntito, e il viso ha la lunghezza predominante. Le misurazioni seguono l’ordine dal più grande al più piccolo: zigomi, fronte, mascella.
  • Viso a forma triangolare: La mascella è più ampia degli zigomi, che sono più larghi della fronte.
  • Tipo di viso a cuore: La fronte è più ampia degli zigomi e della mascella, e il mento è appuntito.
Uomo in bianco e nero
Uomo in bianco e nero – Stefan Stefancik – Pexels.com

Le regole generali

  1. Nel caso di un viso oblungo, cerca un taglio di capelli bilanciato che conferisca un aspetto uniforme. Evita acconciature finte a falco affusolato o pompadour con sfumature profonde, o qualsiasi cosa che combini capelli lunghi nella parte superiore con una lunghezza significativamente più corta sui lati.
  2. Il viso quadrato è una forma desiderabile e si presta a molteplici acconciature. La maggior parte degli esperti suggerisce che gli uomini con viso quadrato mantengano i capelli abbastanza corti e ordinati.
  3. L’ovale è una forma del viso ben proporzionata che si adatta bene a diverse acconciature maschili. Tuttavia, a chi ha il viso ovale viene generalmente consigliato di mantenere i capelli lontani dalla fronte e di evitare tagli con frangia.
  4. Se hai un viso rotondo, enfatizza la struttura e il volume nella parte superiore, come un pompadour con parte laterale dura o su entrambi i lati.
  5. Per la forma del viso a diamante, è possibile giocare con una frangia disordinata e movimenti laterali. Mantieni i capelli relativamente lunghi, scalati e con angoli morbidi per armonizzare con i lineamenti appuntiti.
  6. Infine, per un viso a forma di cuore con un mento appuntito, un taglio di capelli stretto evidenzierà la nitidezza. Puoi anche optare per stili più lunghi e morbidi, come una parte media con spazzata laterale, un ciuffo a strati o una frangia

Scritto da Luca Petrone

Sono un giornalista pubblicista dal 2021 ed ho conseguito un MA in Journalism alla Birkbeck University di Londra. I miei interessi sono troppo vasti per essere riassunti in una descrizione, ma ogni cosa che faccio inizia dalla scrittura. Attualmente sono web writer ed ho collaborato con svariati siti e testate online. Il mio profilo LinkedIn.