Tattoo Underboob: Cos’è, Costo, Dolore e Idee

Tattoo underboob, esiste qualcosa di più sexy? Per chi non lo sapesse, si tratta di un tatuaggio in mezzo al seno.

Parliamo di un accessorio super sexy da sfoggiare non solo al mare in estate e con i vestitini scollati, ma tutto l’anno: basta scegliere l’outfit giusto! Certo, la scelta del soggetto da tatuarsi è importante, ma anche la posizione del tatuaggio lo è. Caviglia, polso, inguine sono zone molto sexy e gettonate, ma se volete osare di più vi consigliamo l’underboob tattoo, anche partendo da tatuaggi tribali.

tattoo underboob L’idea di un disegno sotto al seno può spaventare, ma se osservate il catalogo tattoo vedete che ci sono tattoo per tutti i gusti e anche quelle a “prova di pentimento”. Ad esempio, i tattoo minimalistici caratterizzati da poche semplici linee che se tra 10 anni non vorrete più il laser potrà cancellare senza traccia di cicatrice. Basta avere il coraggio di farlo: il dolore non è elevato come in altre zone del corpo tipo inguine e collo del piede.

Se volete farvi un underboob tattoo, non vi resta che leggere la nostra mini guida per scoprire tutto ciò che c’è da sapere. Siete curiosi? Allora non vi resta che continuare la lettura per scoprire tante idee di tatuaggio. 

Tattoo Underboob: Cos’è?

Si tratta di un trend del momento, rilanciando da tante star e celebrity internazionali e molto amato anche dalle belle italiane. L’underboob tattoo è un tatuaggio sotto al seno che può essere semplice e discreto: un cuore stilizzato, un diamante, l’unalome o una piuma. D’altra parte, possiamo optare per un design più grande e complesso, come ad esempio quello di Rihanna di ispirazione egizia o un drago giapponese.

Senza dubbio, dando uno sguardo alle pagine Instagram dei più famosi tatuatori italiani, si capisce subito che il soggetto più gettonato da tatuare tra i seni resta la rosa stilizzata, elegante e femminile, ma molto sensuale. Se la rosa non è di vostro gradimento ma desiderate comunque un soggetto floreale sotto al seno, potete scegliere tra innumerevoli proposte di fiori in base al vostro gusto personale, ma anche al significato simbolico del soggetto. 

Fa Male l’Underboob Tattoo?

La pelle in quella zona è molto sottile e quindi risulta una delle zone più complesse da tatuare. Come zona è “mediamente dolorosa”, ma dipende molto dalla grandezza del tatuaggio scelto, dallo stile di tatuaggio nonché dalla bravura del tatuatore. Ovviamente più è grande il tattoo e maggiore sarà il dolore da sopportare e il tempo di realizzazione.

tattoo underboob

Se il dolore vi spaventa ma siete super intenzionate a tatuarvi la zona sotto al seno, potete usare una crema anestetica come Pliaglis, acquistabile in farmacia in formato piccolo o medio. 

Per la guarigione vi consigliamo di fare questo tipo di tatuaggio durante il periodo autunnale o invernale, così da evitare di usare il reggiseno e indossare semplicemente una t-shirt oversize con una felpa larga. Si consiglia per almeno 15 giorni di non usare reggiseno e preferire solo indumenti larghi e in cotone traspirante.

Tattoo Underboob: Idee Tra Cui Scegliere

Quale soggetto scegliere? Molto dipende dal gusto personale. Questo tattoo si adatta bene a qualsiasi tipo di seno, piccolo o abbondante, simmetrico o non. Per chi desidera un tattoo elegante e minimalista, consigliamo un bel soggetto floreale stilizzato. Per chi vuole qualcosa di semplice ma significativo, il consiglio è quello di scegliere una frase particolare in lingua inglese o in italiano.

Ecco alcune idee di frasi per un tattoo underboob:

  • carpe diem
  • omnia vincit amor
  • audax fortuna iuvat
  • memento audere semper
  • l’unico limite è il cielo
  • only God forgives
  • all you need is love
  • resilenza

Se volete dedicare il tatuaggio ad una persona cara (partner, figlio, sorella, madre, padre) ecco alcune idee di frasi da tatuare sotto al seno:

  • la famiglia è tutto
  • papà sei la mia roccia
  • sei l’altra metà di me
  • uniti per sempre
  • la famiglia è il mio mondo
  • mamma sei sempre con me

Molto gettonato è anche il micro tattoo tra i seni come un cuore stilizzato, l’infinito, una rosa stilizzata, una luna, una stellina, una margheritina o un unalome. Questa tipologia di tattoo minimalisti e caratterizzati da poche linee essenziali è amatissima delle giovanissime sia per il costo non eccessivo sia perché considerati una scelta femminile e raffinata. Proprio in questo periodo l’influencer Giulia De Lellis si è tatuata una rosa stilizzata capovolta tra i seni. Secondo la simbologia tradizionale, la rosa capovolta simboleggia la fine di una relazione amorosa e la voglia di innamorarsi nuovamente ed appassionatamente.

tattoo underboob

Per chi desidera qualcosa di più strong e particolare, consigliamo di prendere esempio dalla cantante Rihanna che si è tatuata tra i seni la dea Iside alata, subito dopo la morte dell’amata nonna. Molto bello anche un drago giapponese rosso o un serpente in stile orientale. Anche altri vip hanno scelto questa tipologia di tatuaggio: Miley Cyrus sotto al seno sinistro si è tatuata la scritta Just Breathe mentre Lady Gaga si è tatuata la scritta Monster.

Per chi ama i tatuaggi dal significato profondo e spirituale, consigliamo invece un bel mandala, particolare nei dettagli e dall’effetto ricercato. Per chi non lo sapesse questo tattoo è legato al mondo del buddismo e simboleggia la calma, la serenità e la pace interiore.

Tattoo Underboob: A Chi è Consigliato?

Come il tattoo sideboob (di lato), anche quello underboob e quello tra i seni sono perfetti per le donne che amano osare, che vogliono valorizzare una parte del loro corpo molto seducente e che non hanno paura di stuzzicare gli sguardi altrui. Sicuramente è una scelta solitamente fatta da donne molto sicure di sé, con grande autostima e molta voglia di apparire, indossare abiti scollati e trasparenze. Non necessariamente si tratta di donne disinibite ed esibizioniste: c’è anche chi sceglie questa tipologia di tatuaggio sexy, ma non lo esibisce mai se non al proprio partner.

tattoo underboob

I tatuaggi, anche in zone intime e sexy come inguine e seno, non sono più visti come una trasgressione da temerari, ma semplicemente come un accessorio da esibire al pari di gioielli, outfit, borse, auto e piercing. Quindi il tattoo underboob potrebbe essere fatto da qualsiasi donna, anche la più timida e introversa e non serve necessariamente avere un seno prosperoso per scegliere questa tipologia di tattoo.