Tatuaggi Donna: 10 idee femminili, i significativi e i consigli su dove farli

I tatuaggi femminili sono dei tattoo espressamente ideati per le donne, delicati e aggraziati, non per questo non indicati anche per gli uomini. Si tratta di una passione che accomuna sempre più persone e che possiamo ormai considerare un vero e proprio segno distintivo.

La moda dei tatuaggi è sempre più apprezzata e anche il corpo femminile è ormai considerato la migliore tela bianca sulla quale dipingere. Le scelte che vanno per la maggiore riguardano tatuaggi femminili piccoli, caratterizzati da un significato profondo e unici nel loro genere. Sono intimi e personali, capaci di definire una zona del corpo senza andare a coprirla troppo.

L’obiettivo è spesso quello di una scelta elegante e raffinata, i tatuaggi per ragazze più apprezzati sono proprio quelli di piccole dimensioni. I disegni più piccoli e delicati sono molto difficili da disegnare. Per questo è sempre importante poter osservare il book di un tatuatore con veri e propri lavori di miniatura. Il rischio, infatti, è quello di ottenere un disegno delicato ma poco definito e piccolissimo. Come sappiamo, la pelle è elastica e dobbiamo tenerne conto anche quando scegliamo la zona del corpo da tatuare! Vedremo insieme tatuaggi fini, originali e allo stesso tempo molto raffinati ideali per un corpo femminile.

Tatuaggi donna: 10 idee originali e dove farli

Non sapete bene quale tatuaggio scegliere? Oppure avete un’idea ben precisa in mente ma non sapete in quale zona del corpo realizzare il tatuaggio perfetto? Abbiamo realizzato un breve elenco di idee che potranno esservi utili nella scelta: dai tatuaggi e simboli significativi a quelli piccoli e intimi, dai disegni sulla spalla, braccia, polso o seno a quelli più audaci realizzati all’inguine. La moda è in continua evoluzione e affidarsi a un professionista aggiornato è l’unico metodo possibile per non pentirsi mai del proprio tatuaggio. Andiamo all’esplorazione delle idee migliori per i tatuaggi femminili.

Il mondo della tattoo art è sempre ricco di spunti e soggetti che non chiedono altro che trovare posto sulla pelle di ognuno di noi, gli stili tattoo sono molto importanti e al pari del significato del soggetto scelto che oggi vogliamo vedere e analizzare con voi, c’è anche la storia degli stili di tatuaggio, un esempio? La Old School o Traditional Tattoo, che aggiunge significati specifici al significato del soggetto scelto.

Tatuaggio con rose e Stili di tatuaggi Old School

Tra i soggetti più conosciuti e realizzato in molteplici stili tra cui:

– Realistico

– Tribale

– Old Style

– New Style

Il tatuaggio con la o le rose è certamente un soggetto che attrae molto e questo è dato dal fatto che le sue interpretazioni stilistiche sono appunto molteplici ma anche la gamma dei colori possibili lo è altrettanto, inoltre la rosa ha un suo significato simbolico importante che attiene alla comunicazione non verbale e in generale il linguaggio dei fiori è molto interessante. La simbologia legata alla rosa è davvero ampia e complessa infatti i suoi significati sono molteplici e non solo legati al colore della stessa, i suoi significati sono spesso opposti, vita e morte, passione terrena e spiritualità quindi immaterialità, tempo e infinito e dolcezza contrapposta al dolore.

La rosa nel linguaggio occidentale come soggetto equivale all’importanza che ha il loto come simboli dei tatuaggi buddisti. Parlavamo dei significati ebbene la rosa è simbolo di grazie e pacificazione ma anche di dolore e solitudine i colori ad essa attribuita forniscono ulteriori significati.

La Rosa Rossa è simbolo di passione, bellezza e gioia, nella Old School il rosso rafforza il significato dato dal soggetto stesso.

La Rosa color Azzurro simboleggia qualcosa di inarrivabile e il suo significato è collegato al fatto che il celeste è il colore associato alla religiosità cristiana che venera un dio maschio nei cieli da qui il significato, ma la rosa è anche simbolo del femminino che ingloba sia la bellezza che il dolore e quindi gli opposti insiti in ogni donna.

La Rosa Bianca simboleggia la luce e l’innocenza oltre che lo sviluppo filosofico e spirituale.

La Rosa Blu è il simbolo dell’inarrivabile.

La Rosa Nera simboleggia la ricerca spirituale e l’opposto del bianco quindi la tenebra.

Questo soggetto come abbiamo detto si presta a differenti stili a partire dall’Old per arrivare al realistico e spesso nei tatuaggi è assieme ad altri fiori o di differenti colori.

1. Tatuaggi femminili significativi

Trovare ispirazione per dei tatuaggi femminili è possibile in molti modi differenti, dando possibilità di espressione al tatuatore stesso oppure cercando in rete. Un consiglio è quello di partire da un’idea personale, che sia il desiderio di ricordare un momento della propria vita oppure di imprimere delle parole sulla propria pelle. Fatto questo, possiamo affidarci ai social o ai book di tatuaggi per trasformare la nostra idea in realtà a tutti gli effetti. Un disegno piccolo di tatuaggio femminile, molto apprezzato, è la piuma. Può essere posizionata sul polso ma anche sull’avambraccio o in mezzo alle dita. Si tratta del simbolo di sogno e di desiderio, ma anche di libertà e leggerezza d’animo. Per gli antichi romani, le piume erano simbolo di velocità mentre nel medioevo erano legate alla saggezza e alla penna usata per scrivere.

Altra idea interessante, da ispirazione per tatuaggi femminili piccoli, è la luna. Di solito disegnata solo con uno spicchio, un disegno piccolo e di solito stilizzato. Anche in questo caso, sta molto alla maestria del tatuatore nel rendere anche un disegno così piccolo, accurato e ben definito. La luna è da sempre considerata il simbolo del potere femminile e della fertilità. In passato molte dee venivano rappresentate non a caso insieme alla luna, per trasmettere potenza nascosta, saggezza e sottili influenze. Un altro disegno elegante e molto apprezzato è il fiocco, di dimensioni e colori diversi a seconda del nostro gusto. Un simbolo di femminilità ma non solo. Costituisce un segno di sensualità ma anche di un legame forte, indissolubile. Una unione che desideriamo imprimere sulla nostra pelle, data l’importanza che le attribuiamo. Le idee sono moltissime e adattabili alle nostre esigenze!

2. Tatuaggi femminili eleganti

Cosa contraddistingue l’eleganza dalla mancata eleganza? L’eleganza è un canone, un modello di riferimento, quindi il giudizio su di esso non è semplice e ogni persona può avere una sua idea. Senza dubbio, alcuni parametri di riferimento per definirla possono considerarsi certamente validi, come ad esempio l’assenza di volgarità, oppure di disegni eccessivi. Un criterio per definire l’eleganza può essere una linea sinuosa, ad esempio, oppure piccoli tocchi di colore, le sfumature anche in una piccola parte ma realizzate con maestria e che mettano in rilievo il disegno del tatuaggio nella sua totalità.

Insomma alcuni criteri sono questi e un tatuaggio elegante può essere (ad esempio) un piccolo ramo con foglie d’edera verde brillante, oppure un simbolo con una sfumatura intorno, o ancora una coccinella con la sua piccola ombra. Anche in questo la varietà di soggetti possibili per il proprio tatuaggio è ampia quindi pensate bene al vostro prossimo Tattoo di piccole dimensioni e poi effettuate la ricerca specifica, certamente troverete ciò che volete! e anche qualche idea particolarmente originale e simpatica, come ad esempio quella di tatuare le dita, davvero simbolo di eleganza.

Tatuaggi femminili eleganti

3. Tatuaggi femminili Piccoli

I tatuaggi femminili di piccole dimensioni sono considerati da molti, di solito, esclusivamente adatti a ragazze e a soggetti femminili. In realtà, si tratta di una categoria molto ampia e ricca di disegni bellissimi, adatti anche a soggetti maschili. I disegni per tatuaggi donna sono davvero molti e altrettante sono le idee basate su questi modelli di tatuaggio, che potete trovare anche nel nostro catalogo di tatuaggi. Oggi vedremo come tatuaggi di piccole dimensioni siano sinonimo sia della numerosa accuratezza che di eleganza. Si tratta di una scelta da fare in modo ponderato, affidandosi a un tatuatore esperto e specializzato in disegni di piccole dimensioni.

Nella maggior parte dei casi, accuratezza e raffinatezza sono due cose che viaggiano insieme. Anche le immagini trovate in rete dimostrano l’importanza di questa attenzione. Nell’immagine qui sotto, per esempio, potete vedere un disegno molto dolce ma poco proporzionato e poco definito dei dettagli. Non è un caso, infatti, che se si effettua una breve ricerca in rete è possibile reperire moltissimi tatuaggi femminili di piccole dimensioni realizzati in varie parti del corpo delle donne e anche molti disegni da catalogo si rivolgono alle donne presentando immagini di piccole dimensioni che vanno da:

E molti altri oltre a quelli indicati qui, abbiamo approfondito qualche idea anche nel paragrafo precedente. A questo punto la scelta risulta davvero molto ampia, questo per rincuorare coloro che hanno paura di non trovare ciò che vorrebbero realizzare sulla loro pelle. Particolare interesse rivestono i piccoli tatuaggi realizzati sui polsi. (Vedi anche: tatuaggi spalla uomo e donna)

4. Tatuaggi femminili Spalla

I tatuaggi femminili sulla spalla sono particolarmente apprezzati e rendono la figura femminile molto sensuale. Difatti, la spalla può rappresentare anche il simbolo della seduzione e dell’eros: una spallina che scende sulla spalla con un bellissimo tatuaggio che spunta potrebbe essere davvero irresistibile. Molti sono anche personalità del jetset e personaggi famosi a preferire i tatuaggi sulla spalla, da Belen Rodriguez a Michelle Hunziker passando per Nina Moric: la spalla è sicuramente una delle parti del corpo più apprezzate per un tatuaggio, soprattutto sulla donna. Non solo piccoli in questo caso ma anche di grosse dimensioni, i tatuaggi sulla spalla possono essere originali e particolarmente di tendenza, a cominciare dalla classica piuma, dalla farfalla o dal classico cuore. Ma vediamo alcune idee originali:

5. Tatuaggi femminili braccia

I tatuaggi femminili sul braccio sono sicuramente tra i più gettonati e non solo perché si tratta di decorare una parte del corpo ben visibile. Va da sé che bisogna ragionarci bene nel caso in cui abbiamo a che fare con professioni e lavori che prediligano una certa serietà dei costumi. Seppure in linea generale i pregiudizi sui tatuaggi stanno andando via via scomparendo, è bene comunque capire in che modo si potrebbe andare in contro a problematiche varie. Il braccio comunque resta una delle zone del corpo migliori sulla quale tatuarsi, una delle zone più apprezzate e dove potersi sbizzarrire con disegni particolari.

È possibile infatti tatuarsi immagini grandi ma anche piccole: dai visi di persone a noi care o di personaggi famosi, da animali a simboli particolari ma anche una combinazione diversa di disegni. Tatuarsi il braccio completamente con una grossa decorazione che combina insieme diversi simboli, icone e disegni particolari è senz’altro azzardato ma tremendamente affascinante. Vediamo alcune idee:

6. Tatuaggi femminili polso

Il tatuaggio sul polso può essere di diverso genere: piccoli tribali, simboli, c’è anche chi sceglie di farsi tatuare dei braccialetti, chi opta per una lettera (magari quella del proprio nome: E per Elisa, o F per Francesca etc….) e spesso le persone si concentrano anche sulla tecnica e sullo stile del tatuaggio. Infatti quando avviene ciò si predilige uno Studio piuttosto che un altro perché lo stesso tatuatore ha la sua tecnica specifica anche se da esperto conosce tutte quelle più diffuse e realizzate, infatti nella scelta conta certamente la dimensione del tatuaggio, conta il disegno ma appunto anche la tecnica e lo stile di riferimento.

Le linee semplici ad esempio, per i tatuaggi di piccole dimensioni, sono quelle più apprezzate visto che si tratta di lavorare su “piccoli lembi di pelleeccessive pienezze o troppi particolari nel tatuaggio di queste dimensioni non sono esattamente consoni. Quindi la linea è l’essenza stessa di questo genere di Tattoo. Contrariamente invece i tatuaggi maori sono più adatti a grandi parti del corpo.

7. Tatuaggi femminili inguine

I tatuaggi femminili all’inguine sono molto intimi e sensuali. Rappresentano infatti degli elementi nascosti che soltanto se la donna vuole, può rendere visibili ed espliciti. Si tratta di tatuaggi molto particolari e sicuramente molto apprezzati: a cominciare dalla celebre farfalla di Belen Rodriguez, la quale ha lanciato alcuni anni fa una vera e propria moda. L’inguine è una parte del corpo che solo in pochi possono scoprire, a meno che non si è in bikini in spiaggia e si può intravedere il disegno scelto. In questa zona del corpo femminile i disegni più apprezzati sono ovviamente la farfalla ma anche simboli come:

  • stella
  • luna
  • piume
  • frecce
  • rosa o dei fiori in generale
  • negli ultimi anni per l’inguine sono sempre più scelte piccole frasi o meglio parole segnanti come: Baby, Hey, Fuck you, Danger zone ecc.

8. Tatuaggi femminili seno

È un nuovo trend che parte da influencer e celebrities: i tatuaggi sul seno, in mezzo al seno o al di sotto dello stesso, il celebre “Underboob tattoo“. Si tratta di una scelta molto di tendenza che celebra la femminilità e l’essere donna, la sensualità femminile e la bellezza delle forme. Il seno è effettivamente il simbolo etereo ed eterno della donna e scegliere di realizzare un tatuaggio su questa zona del corpo è audace ma anche molto significativo.

Molti sono i disegni scelti per un tatuaggio sul seno: dalle decorazioni floreali a quelle dal sapore orientale (ad esempio, il Mandala Tattoo). Anche piccoli simboli o scritte possono essere apprezzate, specie per chi non ama il protagonismo e preferisce avere un disegno intimo e nascosto. In quest’ultimo caso la zona preferita è in mezzo al seno. Di seguito alcuni esempi dei tatuaggi al seno più famosi e apprezzati:

Underboob Tattoo

9. Tatuaggi femminili schiena

La schiena è una parte del corpo molto sensuale e intrisa di mistero. Solitamente quando si pensa alla schiena la mente si indirizza verso enormi tatuaggi su schiene maschili, magari draghi, serpenti, guerrieri. In realtà la schiena è una zona del corpo molto apprezzata anche dalle donne, che sempre più spesso la scelgono come tela per realizzare dei tatuaggi. Come abbiamo già detto la schiena è una parte del corpo spesso nascosta e, dunque, molto seducente e affascinante. Oltre a fiori, animali, piume e disegni astratti, molte sono le celebrities che espongono sulla propria schiena frasi, scritte o citazioni. Anche il tatuaggio veliero può essere un’idea. Altre idee possono essere rappresentate, ad esempio, dal fiore di loto, la mano di fatima, croci, lettere, nomi e tanto altro.

Angelina Jolie e la sua schiena tatuata

10. Tatuaggi femminili coscia e caviglia

Tra le parti del corpo che vanno per la maggiore in fatto di tatuaggi femminili spuntano sicuramente coscia e caviglia. Se la caviglia è una delle zone più amate dalle donne dove realizzare tatuaggi, che siano disegni, scritte o nomi, negli ultimi anni sta spopolando anche la coscia come luogo alternativo dove tatuarsi. Complici influencer e personalità dello show business, i tatuaggi più apprezzati sono i fiocchi, farfalle e fiori in generale. Ma anche scritte o simboli come quello dell’infinito o la mano di Fatima vanno per la maggiore. Si tratta di tatuaggi audaci che vogliono mettere in risalto parti del corpo solitamente nascoste, e quindi particolarmente apprezzati da chi ha una personalità incisiva e importante.

Ti potrebbe interessare anche…

[link_tatuaggi]

Pillole extra: Tatuaggi donna sui fianchi

Si tratta di una parte che molti degli appassionati del mondo dell’arte del corpo tra cui rientra la decorazione attraverso dei tatuaggi desiderano aggiungere alla propria collezione evidenziando anche la parte stessa.

È bene che prima di scegliere i vostri tatuaggi donna e specialmente i tatuaggi fianco donne ponderiate al meglio la vostra scelta, questa è sempre una discriminante essenziale quando si sceglie di andare ad agire attraverso una modifica del corpo significativa come quella rappresentata da un tattoo.

Una frase o un disegno realizzato sul fianco è sempre stupendo da ammirare. Di solito la gente sceglie una frase in una lingua straniera o con caratteri molto diversi da quelli latini ma tranquillamente può optare anche per disegni molto complessi.

La grafia può rendere il tatuaggio anche esteticamente negativo e poco apprezzabile alla vista, quindi occorre stare molto attenti quando si sceglie il tipo di scrittura.

Ogni area del corpo che viene impiegata come tela per un tatuaggio ha i suoi vantaggi ma anche i suoi svantaggi quando la si prende in considerazione e la si paragona ad altre aree del corpo. Alcuni paragonano il tatuaggio a ciò che il design è per gli ambienti, si tratta sempre e solo di decorazione?

Per come nasce il tatuaggio certo la storia non parla solo di stile e di immagine o funzionalità, parla di ritualità, che oggi nel mondo del tatuaggio per come viene considerato in occidente è sparita come caratteristica.

All’inizio si parlava di tribali non a caso, questi avevano dei significanti importanti e rilevanti, tutti, e venivano svolti nelle tradizioni locali come e per affermare un rituale di passaggio, una tappa importante della vita, e l’area del corpo nella quale venivano realizzati aveva anch’essa un senso più profondo di quello meramente estetico.

I tatuaggi che si trovano sui fianchi sono attraenti, belli, simpatici, offrono una “grande” area sulla quale essere realizzati, che scegliate un tribale o una scritta, o un fiore come vi mostriamo nelle immagini di tatuaggi donna che seguono e che chiudono questo nostro articolo di oggi dedicato ai tatuaggi fianco donne, date un occhiata quindi alla gallery che segue.