Mandala Tattoo: significato e dove farlo

Marianna Somma
Marianna Somma
Indice
Siti partner

Elegante e “dolcemente complicato”, il mandala tattoo è tra i soggetti più richiesti ai tatuatori dal pubblico femminile e fa parte del catalogo dei tattoo di ogni studio che si rispetti. Piccolo, grande o di medie dimensioni, questo tattoo può essere fatto in punti nascosti del corpo oppure esibito con fierezza per aumentare il sex appeal.

Come i tatuaggi maori, anche i mandala sono tattoo carichi di significato e con una storia antichissima. Se hai intenzione di tatuarti questo soggetto, continua la lettura per scoprire tutto ciò che c’è da sapere sui mandala.

Significato del Mandala Tattoo

Tatuarsi un mandala significa scegliere un soggetto carico di significati profondi e non un trend del momento. La parola “mandala” deriva dal sanscrito e significa “cerchio” o “centro”. Sarebbe quindi da interpretare come “contenitore di essenze”. Nel mondo orientale il mandala è associato all’universo e al cerchio della vita ed è usato per esorcizzare il male e tenere lontane le energie negative. Tatuarsi un mandala significa tatuarsi un amuleto di difesa contro le avversità, i dolori e le sofferenze della vita. In base alla forma scelta cambia però anche il significato.

Il cerchio simboleggia la continuità, la spiritualità e la sfera emotiva (una sorta di “show must go on”), il superamento dei conflitti, ma anche l’infinito ciclo della vita.

Il quadrato simboleggia la razionalità, la logica che prevale sui sentimenti e sulla natura spirituale, la concretezza e la perfezione materiale.

Il triangolo invece simboleggia il dualismo tra parte femminile e maschile te, ma anche il dinamismo.

Il punto rappresenta l’origine, mentre la spirale il contatto con le energie psichiche. Anche la posizione ha un significato ben preciso.

La parte alta rappresenta i meccanismi consci dell’io, mentre quella bassa gli impulsi inconsci. Anche i colori scelti per il tatto mandala hanno ognuno un diverso significato:

  • nero: dolore e perdita degli affetti cari
  • bianco: sentimenti segreti 
  • rosso: vitalità e dinamismo, ma anche voglia di vivere e primeggiare
  • arancione: voglia di farcela e superare le avversità della vita
  • giallo: consapevolezza
  • blu: maternità
  • indaco: il lato più oscuro dell’animo
  • violetto: creatività e ingegno

Si tratta in ogni caso di un tatuaggio dal forte potere ipnotizzante come il tatuaggio Yin e Yang. Il simbolo del mandala si basa sull’equilibrio e l’armonia dell’insieme e delle singole parti. Il disegno parte dal centro, dal cuore del mandala, per svilupparsi tutto intorno sulla base di un concept, un’idea o anche un’immagine. Il mandala raffigura il viaggio interiore nonché la crescita spirtuale dell’individuo. Rappresenta le forze che muovono l’universo, la natura e il cosmo. Il mandala è un potente talismano protettivo e si può ipotizzare di disegnarlo personalmente e poi farselo tatuare piuttosto che scegliere un soggetto preesistente. 

Mandala Tattoo: dove farlo

Qual è la zona del corpo migliore per tatuarsi un mandala? Se si tratta di un mandala di grandi dimensioni, l’ideale è tatuarlo sulla schiena o sulla coscia. Se è di piccole dimensioni (ricordando sempre che è un soggetto molto lavorato e ricco di dettagli) è possibile tatuarlo sulla spalla o sul polso. Un mandala di medie dimensioni può essere facilmente collocato dovunque anche sul petto o sul fianco. 

Mandala tattoo braccio

Il braccio è la zona del corpo più gettonata per tatuare un mandala di forma circolare e di piccole dimensioni. 

Mandala tattoo avambraccio

L’avambraccio è una zona molto richiesta per un mandala tattoo. Poiché questo tatuaggio rappresenta la lotta dell’individuo contro il male e le avversità della vita, quale migliore parte del corpo se non quella così visibile come l’avambraccio per tatuarselo?

Mandala tattoo seno

Quale zona più attraente da tatuare se non il seno? Un mandala è terribilmente sexy come tatuaggio femminile nella zona del seno, meglio conosciuta come underboobs tattoo. Esistono infiniti varianti di disegno più o meno complesse. Starà al cliente scegliere insieme al tatuatore quella che risalta maggiormente le sue beltà o farsi disegnare ex novo un mandala in base alla propria idea. 

Mandala tattoo gamba

Sulla gamba i tattoo mandala sono molto gettonati. Solitamente si scelgono soggetti di grandi dimensioni e molto ricci di dettagli come cerchi, spirali, punti, triangoli. 

Mandala tattoo caviglia

La zona del corpo più sexy e femminile da tatuare è sicuramente la caviglia. Perché allora non optare per un elegante e raffinato mandala? Gli uomini prediligono i piedi e le donne la caviglia. 

Mandala tattoo uomo

I tatuaggi mandala sono un soggetto molto amato anche dal pubblico maschile che sceglie come zone da tatuarsi soprattutto il braccio o la mano e di rado caviglia, polso e piedi. Eleganti, raffinati, misteriosi ed affascinati, questi tattoo aumentano il sex appeal maschile. 

Ti potrebbe interessare anche…

condividi articolo

Condividi su facebook
Condividi su print
Condividi su email