in

Televisore vecchio? Ecco come riciclarlo in tre modi creativi

I vecchi televisori rappresentano uno dei rifiuti più difficili da smaltire, vista la loro ingombranza. Come si può dunque riciclarli in maniera semplice e creativa? Scopriamolo insieme.

Televisione su paesaggio suggestivo
Televisione su paesaggio suggestivo - Foto di Photography Maghradze PH/Pexels.com

Comprendere come riciclare o smaltire correttamente i vecchi elettrodomestici può sembrare noioso, ma è un impegno fruttuoso e ne sarà valso la pena. Nonostante il fatto che possiamo cambiare diversi televisori nella nostra vita, è essenziale ricordarci che abbiamo a disposizione un solo pianeta. Scopri insieme a noi alcune alternative da considerare e smettila di gettare semplicemente la tua vecchia TV nella spazzatura o sul marciapiede.

Preserva questi preziosi dispositivi elettronici per evitare che diventino rifiuti, consentendo loro di mantenere valore e funzionalità nel tuo spazio. Siamo qui per guidarti attraverso diverse possibili trasformazioni creative, garantendo che i tuoi vecchi televisori non siano solo oggetti inutili, ma possano aggiungere carattere e utilità al tuo ambiente. Preparati a trovare la tua ispirazione e scopri come i tuoi vecchi televisori possono ritornare a vita attraverso soluzioni creative.

Vecchia tv impolverata
Vecchia tv impolverata – Anete Lusina – Pexels.com

Acquario fai da te

Ti piacciono gli acquari? Il tuo pesce domestico ha superato le dimensioni del suo attuale ambiente? Non è necessario spendere una fortuna per procurarti un nuovo acquario. La tua vecchia TV degli anni ’90 potrebbe rivelarsi più che sufficiente per diventare la nuova dimora del tuo amico squamoso! Questa soluzione non solo conferisce un tocco interessante al tradizionale acquario di vetro, ma rappresenta anche un autentico pezzo di arredamento vintage per aggiungere un tocco retrò alla tua casa!

Sebbene richieda un po’ di impegno, è possibile raggiungere questo obiettivo anche senza competenze tecniche approfondite sui vecchi televisori. Su YouTube sono infatti disponibili moltissime guide, seguendole non sarà un’impresa trasformare quella vecchia TV in un acquario:  potrebbe persino diventare un’ottima motivazione per espandere la tua collezione di pesci. Da un modesto pesce rosso, potresti improvvisamente passare a un affascinante gruppo di 10 esemplari!

Fioreria fai da te

Un’ulteriore idea creativa consiste nel trasformare una vecchia TV in una fioriera dal design retrò. Offri alle tue piante grasse un nuovo rifugio utilizzando quella vecchia scatola del passato. Il processo è abbastanza semplice: rimuovi il pannello superiore, elimina il cablaggio interno e riempi il vano con i consueti fertilizzanti e terriccio. Assicurati che l’interno della TV sia completamente pulito. Nel caso di una TV in legno, è consigliabile levigare gli angoli per evitare schegge quando si aggiungono le piante.

Se desideri una guida dettagliata su come pulire una vecchia TV, puoi seguire un video su YouTube che fornisce istruzioni chiare. Cosa aspetti dunque? Aggiungi un tema rustico al tuo giardino inserendo le piante grasse in una vecchia TV.

Televisore vintage sgangherato
Televisore vintage sgangherato – Rene Asmussen – Pexels.com

Casetta per animali (o per i liquori)

Quale amante degli animali non vorrebbe vedere il proprio cane o gatto raggomitolarsi all’interno di una vecchia televisione? Con un morbido cuscino e l’eliminazione di tutti i componenti e cavi elettronici, il tuo fedele amico a quattro zampe adorerà starsene accucciato in questa comoda scatola! Se vuoi fare una scelta più stilosa, considera l’opzione di trasformare un vecchio televisore in un elegante armadietto per liquori. Dopo essere stato opportunamente svuotato, puoi riempirlo con bottiglie di liquore e caraffe di vetro raffinate. L’installazione di una luce interna crea un’atmosfera teatrale, mettendo in risalto la varietà di colori, etichette e forme, rendendo questa reinterpretazione unica e piacevole da ammirare.

Insomma, un vecchio televisore può diventare una casetta virtualmente per tutto! Non contribuire all’inquinamento e all’accumularsi dei rifiuti, ricicla anche tu!

Scritto da Luca Petrone

Sono un giornalista pubblicista dal 2021 ed ho conseguito un MA in Journalism alla Birkbeck University di Londra. I miei interessi sono troppo vasti per essere riassunti in una descrizione, ma ogni cosa che faccio inizia dalla scrittura. Attualmente sono web writer ed ho collaborato con svariati siti e testate online. Il mio profilo LinkedIn.