Stanchi del vostro lavoro? Ecco il test che dice cosa fare

Rispondi a queste 10 domande per capire se devi cambiare lavoro o si tratta solo di una situazione di malessere momentanea.

State vivendo un momento di crisi? Il vostro lavoro vi stressa e non riuscite mai ad essere sereni? Scopri insieme a noi se è arrivato il momento di cambiare con questo test.

In molti casi succede che non si riesce ad avere la possibilità di scegliere il lavoro dei propri sogni, quello che più ci piace e che mette alla luce tutte le nostre personalità, oltre al fatto di portarci soddisfazione. Questo non succede quando invece il lavoro che facciamo non è quello che veramente ci piace. E’ così che si diventa insoddisfatti, stressati e stanchi. Questa situazione appena descritta ci porta a stabilire due punti fissi: il primo è sicuramente che l’occupazione è spesso solo un obbligo per questo ci porta ad essere stressati e insoddisfatti, il secondo è che forse cambiarlo è ipoteticamente una buona soluzione.

La questione è però più complicata, visto che ci troviamo in un contesto sociale in cui scarseggia l’offerta di occupazione. Detto questo, fidatevi di questo test, rispondente alle domande per capire se la vostra è una crisi passeggiata o avete davvero bisogno di cambiare strada.

Stress da lavoro: Foto di energepic.com/ Pexels.com
Stress da lavoro: Foto di energepic.com/ Pexels.com

10 domande

1. Quando ti lamenti del tuo lavoro, i familiari e gli amici come reaggiscono?

A: ti comprendono e cercano di confortarti.

B: ti invitano ad essere più ottimista.

C: ti dicono che sei uno scanzafatiche.

2. La mattina quando suona la sveglia che succede?

A: ti si stringe lo stomaco.

B: sbuffi.

C: hai ancora sonno.

3. Sul tuo posto di lavoro come ti senti?

A: sfruttato e non sufficientemente incentivato.

B: annoiato.

C: inutile.

4. A cosa sono dovuti gli errori che fai sul lavoro?

A: stress.

B: stanchezza.

C: distrazione.

5. Le tue relazioni con l’altro sesso sono…

A: Scarse.

B: Fallimentari.

C: Insoddisfacenti.

6. La cosa più interessante del tuo lavoro è?

A: Lo stipendio.

B: La pausa caffè

C: Quel collega tanto caruccio

7. Come consideri la fine della settimana?

A: una liberazione.

B: uno stacco dalla routine.

C: inutili

8. Su quale argomento cerchi di tenerti sempre informato?

A: offerte di lavoro.

B: viaggi.

C: farmaci.

9. Qual è il tuo peggior incubo?

A: finire nelle sabbie mobili.

B: il carcere.

C: cadere in un pozzo senza fondo.

10. Quale film vorresti rivedere?

A: Io, sono Robot

B: Un giorno di ordinaria follia.

C: qualsiasi film drammatico.

La risposta

Se la maggioranza delle risposte è A, significa che non vi sentite apprezzati e stimolati dal vostro capo. Andare a lavoro ti provoca tristezza e vi sentite molto insoddisfatti. Qualora trovaste un’opportunità migliore lasciate subito il vostro lavoro attuale. Se le risposte sono pari tra A e B, significa che la vostra insoddisfazione è momentanea. Il vostro lavoro vi piace ma volete fare di più. Consigliamo di parlarne con il proprio capo per essere coinvolti in più progetti. Se la maggioranza delle risposte è C, significa che la causa dell’insoddisfazione non è il lavoro. Sono gli altri aspetti della vostra vita che non funzionano, cercate prima di capire le ragioni del vostro malessere prima di cambiare lavoro.