in

I trend del make up e dei capelli della New York Fashion Week 2024

New York Fashion Week

Anche un’altra Fashion Week è appena giunta al termine, questa volta a New York, per la stagione autunno-inverno 2024.

La maggior parte dei grandissimi fan saluta la fine di questo evento a malincuore, ma per noi che abbiamo studiato tutti i make up delle modelle e dei modelli in passerella, siamo contenti di esserci ritrovati con non pochi trend di bellezza da cui prendere ispirazione per questo nuovo anno.

Questa stagione, le passerelle non sono state una vetrina per la moda particolarmente all’avanguardia, ma anche un insieme di innovative ( ma a volte anche “nostalgiche”) tendenze di trucco e capelli che, prevediamo, domineranno la scena della beauty e della moda nei prossimi mesi! Ma di quali trend parliamo? Scopriamoli subito insieme!

Cloud skin

Questo stile, in voga dal 2023, si distingue per un finish opaco delicato che conferisce al viso un aspetto sfumato e naturale grazie all’applicazione della cipria. Questo contrasta con i trucchi lucidi, e la chiave per ottenere questo effetto è una precisa applicazione della cipria compatta. Questa tecnica crea una texture sfumata e fissa leggermente il trucco. Il risultato finale è una pelle opaca con un tocco di blush leggero, offrendo un’alternativa al trucco pesante e seguendo le tendenze minimaliste con finiture adatte alla stagione.

Brandon Maxwell-@justfashionworld

Winged eyeliner

Un totale omaggio ai trend di trucco degli anni 2010! L’eyeliner spesso e angolato, che crea quindi la forma di “wing” (“ala” in italiano) è una tecnica che ha fatto tantissimo scalpore in passato, anche per personaggi come Amy Winehouse che hanno fatto di questo trend un vero e proprio brand. Questa tecnica è spesso utilizzata per allungare e definire gli occhi, conferendogli un aspetto più drammatico e sollevato ed è chiaro, dal grande numero di modelle che abbiamo visto con questo trucco, che stia tornando in voga anche nei piani alti e più sofisticati della moda! Per ottenere l’eyeliner ad ala o a “coda di gatto” si possono utilizzare vari tipi di eyeliner, che variando da quelli più liquidi o gelatinosi (forse più adatti a mani esperte) ad una matita per gli occhi! La chiave è creare una linea precisa lungo la rima superiore delle ciglia e poi estenderla verso l’esterno, o dritto o verso l’alto, per creare l’ala.

Jason Wu-@justfashionworld

Tagli corti

Da sempre, i tagli molto corti, soprattutto applicati sulle donne, regalano un look molto forte, molto audace. Evidentemente, quest’anno, le cose non cambiano! Infatti, molte modelle, (Coach, Retrofete, per fare un paio di esempi) hanno sfoggiato tagli particolarmente corti, ancora più sofisticati del solito. Inutile dire che la scelta viene, appunto, dal voler conferire un look grintoso, spavaldo, dove i capelli non diventano parte dell’outfit, ma anzi, gli danno ancora più spazio per esporsi!

Naeem Khan-@justfashionworld

Labbra color “nude”

Designer come Tory Burch, Michael Kors, Tommy Hilfiger hanno mostrato look di labbra color “nude”, scelte molto sobrie, minimaliste, per mettere in evidenza l’idea di uno chic senza sforzo. L’illusione della finta naturalezza, o forse proprio l’enfatizzazione dell’essere “al naturale” hanno chiaramente ispirato molto per questa fashion week di New York. E voi? Siete d’accordo con questa scelta?

Zigomi luminosi

Che si tratti di una base opaca o di un incarnato luminoso, i zigomi radiosi sono stati protagonisti a questa fashion week. Gli artisti del trucco da Tory Burch e Sergio Hudson hanno adornato le modelle con un blush “illuminante” che catturava tutte le luci dei riflettori e dei flash con facilità, riuscendo sempre a donare quell’aspetto di limpidità e luminosità.

Michael Kors-@justfashionworld

Capelli Voluminosi

Abbiamo prima parlato di tagli molto corti… ma non sono state le uniche scelte audaci e originali per quanto si tratta di capigliature… Ci sono stati designers, come Christian Cowen, ma anche il già nominato Retrofete, il quale ha chiaramente molto giocato con i capelli, passando da tagli cortissimi a capelli molto voluminosi, stile vecchia Hollywood!

Insomma, la moda continua ad evolversi, anche se a volte sembra “rispolverare” vecchi trends. Ogni stagione, ogni anno, ci ritroviamo davanti a tendenza diverse e una nuova prospettiva sul trucco e sui capelli. Se si è interessati al mondo del fashion è importante rimanere al passo e capire le interpretazioni, i messaggi e la creatività che motiva le scelte dei nuovi designers!

Scritto da Luca Petrone

Sono un giornalista pubblicista dal 2021 ed ho conseguito un MA in Journalism alla Birkbeck University di Londra. I miei interessi sono troppo vasti per essere riassunti in una descrizione, ma ogni cosa che faccio inizia dalla scrittura. Attualmente sono web writer ed ho collaborato con svariati siti e testate online. Il mio profilo LinkedIn.